Trattamento del gomito del tennista - Consigli ed esercizi per la riabilitazione del gomito del tennista | happilyeverafter-weddings.com

Trattamento del gomito del tennista - Consigli ed esercizi per la riabilitazione del gomito del tennista

I sintomi del gomito del tennista (epicondilite laterale)

Il nome medico per il gomito del tennista è l'epicondilite laterale, che è una delle numerose lesioni che possono verificarsi quando una persona esalta il gomito. Giocare a tennis è uno dei tipi più comuni di attività che possono contribuire, ma ci sono anche molti altri tipi di cose che possono causare gomito del tennista. Il dolore associato al gomito del tennista è sentito principalmente dove i tendini dell'avambraccio si attaccano all'esterno del gomito. Il dolore può anche viaggiare e sentirsi anche nell'avambraccio e nel polso.
I sintomi del gomito del tennista possono includere, ma non sono limitati a, i seguenti:

  • Debolezza nell'avambraccio
  • Dolore quando si estende il polso
  • Dolore che si irradia verso l'esterno dal lato del gomito e verso l'avambraccio e il polso
  • Aumento del dolore con il passare del tempo
  • Incapacità di afferrare o tenere certi oggetti

Il dolore associato al gomito del tennista è molto simile a quello del gomito del golfista, una condizione in cui il dolore si sviluppa all'interno del gomito, piuttosto che all'esterno.

Segni di quando vedere un medico sul gomito del tennista

Ci sono momenti in cui il dolore sperimentato può richiedere una visita a un medico, tali segni includono:

  • Incapace di piegare il gomito
  • Il gomito sembra deformato
  • Il gomito è caldo e infiammato, la persona sta facendo la febbre
  • Si può sospettare un osso rotto

Cause del gomito del tennista

Il gomito del tennista è una lesione risultante da un uso eccessivo, i movimenti ripetuti e la contrazione dell'avambraccio fanno raddrizzare i muscoli e una persona deve alzare la mano e il polso. Come risultato del movimento ripetuto e dello stress, il tessuto si infiamma e può causare una serie di minuscole lacrime nei tendini. Giocare a tennis oa golf, usare strumenti idraulici, rastrellare foglie, dipingere e tessere può essere la causa della malattia.

Suggerimenti per la riabilitazione per il gomito del tennista

Una volta che una diagnosi di gomito del tennista è stata confermata, ci sono diverse cose che una persona può essere avvisata di fare per alleviare e trattare la condizione. Le seguenti informazioni sono raccomandate per il trattamento domiciliare della condizione:

  • Protezione: proteggere il gomito da ulteriori lesioni limitando l'uso dell'area.
  • Riposo: dare una pausa al gomito, ma non evitare tutti i tipi di attività.
  • Ghiaccio: l'uso di impacchi freddi e ghiaccio riduce l'infiammazione, il gonfiore e il dolore.
  • Compressione: utilizzare un bendaggio elastico o una benda per mantenere la contropressione sulla zona interessata.
  • Elevazione: mantenere il gomito sopra il cuore per limitare il gonfiore.

Il gomito del tennista può spesso diventare una condizione cronica se non viene trattato correttamente. È per questo motivo; il processo di riabilitazione non dovrebbe iniziare fino a quando una persona non ha dolore. Riacquistare l'uso e la forza nel gomito, è molto importante prima di provare a tornare alle attività precedenti. In generale, la riabilitazione è divisa in tre parti:

Prima parte

Obiettivo: ridurre l'infiammazione e il dolore, guarire i tessuti e fermare l'atrofia muscolare. Durante la lesione iniziale, gli operatori sanitari raccomandano, riposo, ghiaccio, compressione ed elevazione.

Seconda parte

Obiettivo: migliorare la flessibilità, aumentare la forza e la resistenza muscolare, aumentare e restituire il gomito alla funzionalità.

esercizi

Gli esercizi di stretching leggero possono includere la flessione del polso, l'estensione e la rotazione. Il gomito dovrebbe essere esteso e non flesso; questo consente un aumento della quantità di stretching richiesto. I tratti dovrebbero essere mantenuti per un periodo di 15-30 secondi e ripetuti 5-10 volte per sessione, due volte al giorno. Evitare qualsiasi tipo di stiramento vigoroso o doloroso del gomito e non allungare mai fino al punto di aggravare i sintomi.

Esempi di alcuni esercizi efficaci che ti aiuteranno ad affrontare il gomito del tennista:

Rafforzamento del gomito del tennista

Piegando il gomito, assicurarsi che il polso sia completamente supportato quando si eseguono i seguenti esercizi:

1. Estensione del polso: mettere un peso di 1 libbre nel palmo della mano rivolto verso il basso; sostenere l'avambraccio sul bordo di un tavolo o sul ginocchio in modo che solo la mano possa muoversi. Sollevare e abbassare il polso lentamente.

2. Flessione / estensione combinate: legare l'estremità della corda a un palo o tagliare un manico di scopa, fissare l'altra estremità a un peso. In piedi, estendi il braccio e il gomito direttamente davanti al corpo. Arrotolare il peso da terra mentre si gira il polso. I flessori sono lavorati quando il palmo è rivolto verso il basso e gli estensori sono lavorati quando il palmo è rivolto verso il basso.

3. pronazione / supinazione dell'avambraccio: afferrare un martello o una chiave inglese con l'avambraccio supportato. Ruotare la mano con il palmo in basso, tornare all'inizio, ruotare il palmo verso l'alto. Per aumentare o diminuire la resistenza, spostare la mano più lontano o più vicino alla testa del martello.

4. Flessione del polso : mettere un £ 1. peso nella mano con il palmo rivolto verso l'alto, sostenere l'avambraccio sul bordo del tavolo o sul ginocchio in modo che solo la mano possa muoversi. Piegare lentamente il polso verso l'alto, quindi abbassare lentamente.

5. Spremere la palla: tenere una palla di gomma o una palla da tennis nel palmo della mano, premere per 30 volte e ripetere 3 volte al giorno. Se si avverte dolore, utilizzare una spugna piegata o un pezzo di schiuma invece di una palla da tennis.

6. Estensione del dito: metti un elastico attorno a tutte le punte delle dita e allarga le dita 30 volte, ripetendo 3 volte al giorno. Se è necessario aumentare la resistenza, aggiungere un secondo elastico o utilizzare una fascia più spessa.

Per tutti gli esercizi di riabilitazione consigliati sopra, eseguire 10 set, 3-5 volte al giorno, permettendo il dolore. Con tutti gli esercizi combinati, esegui fino al punto di affaticare, ma mai quando il dolore è vissuto.

Parte terza

Obiettivi: migliorare la forza e la resistenza muscolare, migliorare e mantenere la flessibilità e poter tornare al livello precedente di sport o attività. Continuare gli esercizi prestando particolare attenzione alle contrazioni eccentriche di estensione e flessione del polso. Quando i sintomi si sono risolti e una persona ha recuperato la gamma di movimento, possono gradualmente aumentare il livello di attività.

LEGGERE Trattamento del gomito tendinite - Gomito del golfista e gomito del tennista

Panoramica

Quando il trattamento per il gomito del tennista inizia non appena i sintomi sono presenti, ci sono buone probabilità che abbia successo. Un lungo riposo e la possibilità di guarire i tendini possono aiutare una persona a evitare di sottoporsi a interventi chirurgici o forme più invasive di trattamento. Le opzioni di trattamento per il gomito del tennista dipendono dall'età del paziente, dalla gravità della condizione e da quanto influisce sulla qualità della vita. Se una persona è disposta a fare certi cambiamenti nello stile di vita, la maggior parte dei casi di gomito del tennista si risolveranno da soli con un intervento medico minimo.

#respond