Perché gli allenamenti degli atleti professionisti non funzioneranno per te | happilyeverafter-weddings.com

Perché gli allenamenti degli atleti professionisti non funzioneranno per te

Gli atleti professionisti e i loro allenatori sono un'ottima fonte di contenuti per siti di fitness e riviste. Quindi vedrai spesso un combattente professionista di MMA sulla copertina di Men's Health o un allenatore di celebrità sulla copertina di una rivista di fitness femminile. Guarda le riviste sportive ed è ancora più pronunciato, con atleti professionisti che danno il loro contributo in profondità, spiegando cosa mangiano e proponendo schemi di insiemi e ripetizioni. È il più estremo nelle riviste di bodybuilding in cui spesso si vede un intero allenamento preso direttamente dal regime di allenamento di un campione del mondo, proprio accanto a una pubblicità per l'integrazione del siero di latte.

formazione-mente-map.jpg

Queste persone sono le migliori del mondo in quello che fanno. Sicuramente quando parlano, dovremmo ascoltare? Dopotutto, se tu volessi una guida vorresti qualcuno che sia stato lì prima di te, non è vero? Queste persone non sanno come arrivare dove sono? Sicuramente la loro conoscenza può avvantaggiarci?

In una parola, no.

Gli atleti professionisti sono dove sono, facendo quello che stanno facendo, perché sono persone totalmente anormali. Fare i loro allenamenti non ti porterà dove sono.

Hanno abilità diverse, bisogni diversi, stili di vita diversi e obiettivi diversi dalla popolazione generale e i loro metodi di allenamento sono totalmente inadatti a te e me.

Gli atleti professionisti non sono come te e me. Ecco perché non dovevo alzarmi e fare un'intervista radiofonica alle 5 di questa mattina prima di andare sul terreno per una sessione di allenamento di tre ore. È così che quando scelgo i vestiti, una cosa di cui non devo preoccuparmi è se il marchio è in mostra per mantenere i miei sponsor felici. Inoltre non ho genetiche del tutto inusuali o abilità totalmente inusuali. Il divario tra gli atleti professionisti da una parte, e tu e io dall'altra, è probabilmente meglio illustrato da due esempi: il basket e il bodybuilding. Dai un'occhiata a una squadra di basket professionista. Cosa vedi? Casse. Devi inclinare la testa all'indietro per guardare le facce, perché tutti questi ragazzi sono alti circa sette piedi. L'uomo americano medio è alto 5'10 "Il giocatore medio professionista di pallacanestro è 6 '7" - una bella differenza. Non crescerai di nove centimetri facendo salti di boxe, e molte delle abilità atletiche mostrate da queste persone - che in primo luogo li portano ad allenarsi - non sono neanche molto allenabili. Il salto verticale, una metrica atletica chiave e un segno chiave di qualcuno che un giorno sarà schiacciato, è notoriamente difficile da addestrare.

Il bodybuilding è anche peggio. Perché c'è una grande scena amatoriale c'è abbondanza di prove aneddotiche di persone che lottano per guadagnare massa, mentre altri devono solo guardare pesi e crescono.

Indovina quale popolazione finisce con il podio? E questo prima che parliamo di farmaci che migliorano le prestazioni ...

Vedi anche: Benefici dell'allenamento pliometrico per i giocatori di sport di squadra

Gli atleti professionisti hanno una grande esperienza che tu e io non abbiamo. Nel momento in cui un atleta professionista ha la mia età - 32 anni, nel caso ve lo stiate chiedendo - probabilmente ha passato più tempo a competere che la maggior parte dei miei coetanei ha trascorso l'allenamento. Queste persone non sono solo dei genetici valori anomali: stavano mettendo il tempo nell'infanzia e non si fermavano mai.

#respond