17 consigli per la formazione di cani esperti per principianti | happilyeverafter-weddings.com

17 consigli per la formazione di cani esperti per principianti

Come addestrare un cane

Portare a casa un nuovo cane riempirà la tua casa con il divertimento e l'amore che solo un amico canino può fornire. Sfortunatamente, un cane non addestrato può mettere un freno serio a quella gioia. Quando il tuo cane è fuori controllo, la proprietà dell'animale domestico diventa un costante mal di testa.

Un cane disobbediente e distruttivo è il peggior incubo di ogni proprietario. Immagina i cuscini del divano strappati, il pavimento strappato e le pareti graffiate. I peli di cane sono ovunque che non dovrebbero essere, e il latrato costante interrompe i tuoi programmi preferiti.

Quando il tuo cane si comporta in modo ininterrotto, i tuoi amici non vogliono più venire per paura che il tuo cane salti su di loro, e il tuo vicino di casa urlerà costantemente al tuo cucciolo che entra nei loro cantieri. Per il bene delle tue relazioni e della tua sanità mentale, devi tenere il cane sotto controllo.

La buona notizia è che ogni cane può essere un cane ben addestrato e obbediente. Nessun cucciolo è nato sapendo cosa ci sarebbe voluto per obbedire. Piuttosto, sono diventati cani educati perché qualcuno ha investito del tempo per aiutarli a ottenere quel modo.

Con lo stesso tipo di investimento nel tempo, il tuo cane può essere il miglior cucciolo del blocco. Insegnare l'obbedienza è un processo, ma i seguenti consigli per l'addestramento del cane ti aiuteranno a iniziare. Prima che tu lo sappia, i tuoi amici ti chiederanno come addestrare un cane.

17 consigli per la formazione di cani esperti per i proprietari di nuovi cani. |

1. Mantenere lo stress a bada con parole positive.

La prima cosa da ricordare è che allenare il tuo cane non andrà sempre come vorrai. Dico questo non per scoraggiarti, ma per aiutare a mantenere le cose realistiche. Ci sono momenti in cui il processo ti frustrerà.

Tuttavia, il modo in cui parli di allenamento può fare la differenza nel tuo atteggiamento. Risolvi per parlare positivamente con e riguardo al tuo cane. Non solo il trainer trarrà beneficio da questa risoluzione, ma anche il tuo cane prenderà in considerazione il tuo atteggiamento di stress.

2. Adatta l'allenamento alla tua vita con sessioni brevi durante il giorno.

La formazione non è una cosa da fare una volta sola. Non puoi aspettarti di dedicare otto ore del tuo weekend al processo e poi finire con esso. Non solo le lezioni non si attaccheranno al tuo cane, ma non avrai dimostrato efficacemente che l'obbedienza dovrebbe far parte della vita quotidiana.

Invece, fai la tua formazione in brevi frammenti ogni giorno. Mantenendo le sessioni brevi, potrai approfittare di quando il tuo cane è più sveglio e pronto a imparare, piuttosto che sprecare il tuo tempo cercando di costringere il tuo cane ad allenarsi quando non è più in grado di farlo. Inoltre, le sessioni brevi sono più facili da inserire in un programma intenso.

Correlati: Come Potty Train a Puppy

3. Prepara il cane a rispondere insegnandogli il suo nome.

Selezionare il nome del tuo cane è sia un privilegio che una responsabilità. Una volta scelto il moniker perfetto, è il momento di aiutare il tuo cane a imparare a rispondere ad esso. Se usato correttamente, sarà una parola che il tuo cane associa all'amore e alle cose buone.

Sherry Woodard, consulente sul comportamento degli animali, raccomanda di usare un sacco di dolcetti quando insegni al cane a rispondere al suo nome. Chiama il suo nome solo una volta con una voce felice; quindi, dalle un trattamento e una certa attenzione quando risponde. Ripeti questo gioco veloce ancora e ancora.

4. Insegna al tuo cane di venire, dal momento che userai questo comando regolarmente.

Ogni giorno dovrai portare il tuo cane ad andare dove vuoi che lei vada. Se lei non capisce il comando di venire, allora dovrai o spronarla o abbatterla e portarla.

Avere un cane che viene subito quando chiamato è molto più facile. The Humane Society raccomanda un gioco per insegnare questa abilità. Metti il ​​guinzaglio al guinzaglio, dì "Vieni!" E poi torna indietro finché il tuo cane non ti raggiunge. Quando lei arriva, le dà una ricompensa e esclama entusiasticamente: "Sì!"

5. Metti la tua famiglia a bordo, così tutti stanno lavorando insieme.

I cani hanno bisogno di coerenza. Le regole di casa tua dovrebbero essere le stesse, indipendentemente dal fatto che il cane sia appeso a te, al tuo partner o ai tuoi figli.

Un incontro di famiglia per delineare i comportamenti che ti aspetti dal tuo cane è un buon inizio. Quindi, fai della formazione uno sforzo di gruppo, in cui tutti incoraggiano le buone azioni e corregge i comportamenti scorretti. Tutti dovrebbero usare le stesse parole e segnali per comunicare con il cane.

6. Emetti comandi specifici che comunichino ciò che vuoi.

Il tuo cane non parla inglese, quindi non ha bisogno di una lunga diatriba sul comportamento corretto. Ottieni il punto con i comandi rapidi.

Parole specifiche permetteranno al tuo cane di sapere esattamente cosa ti aspetti. Cesar Millan, esperto di cani, raccomanda di insegnare al tuo cane a rispondere "siediti", "vieni", "giù", "stai" e "lascia stare".

Usa queste parole più spesso del meno specifico "no", che il tuo cane potrebbe trovare aperto all'interpretazione. Questi comandi specifici consentono al tuo cucciolo di sapere esattamente quale comportamento si aspetta.

Correlati: quali sono i 50 cani più popolari in America?

7. Incoraggiare un buon comportamento dando attenzione positiva.

Quando vedi il tuo cane fare qualcosa di giusto, faglielo sapere. Digli la tua approvazione con voce allegra. Premialo con qualcosa di significativo per lui.

Viceversa, prestare meno attenzione al comportamento negativo. A volte la disobbedienza deve essere affrontata, ma minimizzare la quantità di reazione che il tuo cucciolo ti riceve quando fa qualcosa di sbagliato. Imparerà ad associare il buon comportamento al tuo affetto.

8. Scopri cosa piace al tuo cane, quindi puoi ricompensarti di conseguenza.

Proprio come le persone, i cani hanno ciascuno una personalità unica con simpatie e antipatie individuali. I premi che il tuo cane ama veramente saranno i più efficaci. Solo perché il cucciolo del tuo amico adora una certa marca di dolcetti canini croccanti, non è una garanzia che il tuo cane sarà anche un fan.

Conosci il tuo cane e i suoi desideri. Fa bene alla tua relazione e faciliterà anche l'allenamento. Alcuni cani amano le prelibatezze; altri preferiscono una carezza amorevole o un giocattolo.

9. Segui, quindi il tuo cane sa che intendi quello che dici.

Se dirai al tuo cane di non sedersi sul divano, ma poi lascialo lassù tre volte su quattro, lei giustamente penserà che per lei va bene sedersi sul divano. Sii chiaro con te stesso su quali sono le aspettative e applica queste linee guida regolarmente.

Non lasciare che lei spinga, abbaia o piagnucoli ti incoraggi a rallentare. Se ti arrendi solo perché è una seccatura, imparerà che è tutto ciò che serve per fare a modo suo.

10. Rispondere immediatamente al comportamento del tuo cane, quindi è fresco nella sua mente.

Se facessi qualcosa che non ti piace, preferirei che tu me lo dica subito, piuttosto che stufarci tutto il giorno prima che tu possa finalmente scoppiare di rabbia. Il tuo cane merita la stessa cortesia.

Secondo Canidae, la memoria a breve termine di un cane dura solo circa cinque minuti. Se aspetti di disciplinare il tuo cane per un'infrazione, probabilmente non ricorderà cosa ha fatto. Ciò rende la disciplina non solo ingiusta ma anche inefficace.

11. Mostra rispetto al tuo cane prestando attenzione ai suoi segnali.

Il linguaggio del corpo del tuo cane è il modo in cui comunica con te. Per sviluppare una relazione forte con il tuo cane, devi capire cosa ti sta dicendo.

Modern Dog Magazine descrive un cane con le orecchie in posizione verticale, una bocca aperta e una coda in giù rilassata e pronta per essere avvicinata. Per ulteriori informazioni sul linguaggio del corpo del cane, guarda il video di Doggy Dan sull'argomento.

12. Offri dei giocattoli da masticare come uno sbocco per mordere il bisogno del tuo cane.

Masticare è un'attività normale del cane, ma non prenderlo per significare che il tuo cane dovrebbe essere autorizzato a rosicchiare te, le tue scarpe o i tuoi mobili. Dirigi questo comportamento ai giocattoli e mastica le ossa.

La Società americana per la prevenzione della crudeltà verso gli animali consiglia di mantenere l'interesse del vostro cane per questi oggetti ruotandoli regolarmente.

13. Stabilisci dei limiti che possono crescere man mano che il tuo cane matura.

Quando porti un nuovo cane a casa, non ha bisogno di avere il regno di tutta la casa. Dagli una prima area più piccola e sicura da esplorare. Scegli uno spazio che non possa essere facilmente danneggiato da un cane non addestrato e chiuda altre aree con porte o cancelli.

Quando il tuo cane diventa più a suo agio nella tua casa e ha dimostrato un comportamento affidabile, aprigli più casa.

14. Dai al tuo cane la giusta quantità di energia con il cibo giusto.

Il tuo cane atletico e all'aria aperta non sarà in grado di correre e giocare con te se la sua dieta non fornisce abbastanza carburante per quelle attività. Allo stesso modo, un cane meno attivo diventa sovrappeso se nutre più calorie di quante ne possa bruciare. Dai da mangiare al tuo cane per il livello di attività che ti aspetti da lei.

Secondo Lisa Hanks, i cani più attivi hanno bisogno di una dieta con un'alta percentuale di grassi e proteine. Raccomanda anche di consultare il veterinario del tuo cane per una raccomandazione personalizzata.

15. Lascia che il tuo cane abbia uno spazio tutto suo per i tempi morti.

Il pedigree consiglia ad ogni cane di avere il proprio letto che condivide con nessun'altra persona o animale domestico. Una volta che impara a rilassarsi con calma in questa zona, apprezzerà il tempo morto. Per insegnargli a riposare tranquillamente nel suo letto, offrigli ricompense per rilassarsi in quel posto.

16. Ricorda che le aspettative realistiche manterranno a bada lo scoraggiamento.

L'addestramento del cane non è un processo notturno, e a volte potresti sentire che non stai facendo molti progressi. Anche se alcuni programmi di allenamento potrebbero pubblicizzare che il tuo cucciolo sarà pienamente ubbidiente dopo solo sei lezioni, Neil Sattin sottolinea che la formazione è un processo che dura tutta la vita.

A volte il tuo cane obbedisce come vuoi, e altre volte ottenere un buon comportamento da lei potrebbe essere più di una lotta. Ciò non significa che sia un cane cattivo o che tu sia un cattivo proprietario. Significa solo che sei ancora un lavoro in corso.

17. Ottieni assistenza di esperti rivolgendosi a un professionista.

Nessuno ama il tuo cane come te, ma a volte hai bisogno di una mano. Se l'allenamento non sta andando bene, non forzarti a tirarlo fuori da solo. Un allenatore professionista alleggerirà lo stress e fornirà l'aiuto di cui hai bisogno.

L'Associazione degli addestratori di cani professionisti suggerisce di condurre un'intervista con un potenziale formatore per scoprire se la sua metodologia si fonde con la tua filosofia di allevamento dei cani. Per ulteriori informazioni su come scegliere un allenatore, guarda questo utile video dall'esperto Zak George su cosa non cercare in un professionista.

È tempo di iniziare a insegnare al tuo cane nuovi trucchi

Addestrare il tuo cane avrà perseveranza, ma se lo fai ogni giorno, la tua dedizione ti ripagherà. Per i migliori risultati, tieni presente la personalità del tuo amico peloso, il suo linguaggio del corpo e le sue esigenze fisiche. Insegna al tuo cane che intendi ciò che dici e risolvi di mantenere sempre un atteggiamento positivo.

Il processo può sembrare travolgente, quindi inizia da piccolo. Insegna al tuo cane il suo nome e "vieni", seguito da alcuni altri semplici comandi. Mentre impara, aumenta le tue aspettative e anche la tua fiducia in lui.

E, naturalmente, se hai bisogno di aiuto, rivolgiti a un esperto, che può aiutare te e il tuo cane a diventare la coppia migliore che possiate essere.


Suggerimenti, trucchi e segreti per padroneggiare l'addestramento del cane!

Doggy Dan con Puppy Clicca qui per accedere immediatamente alla serie di allenamenti di Doggy Dan

#respond