16 consigli per la pulizia del bagno che probabilmente non hai mai sentito prima | happilyeverafter-weddings.com

16 consigli per la pulizia del bagno che probabilmente non hai mai sentito prima

Hacks di pulizia del bagno

Secondo l'American Cleaning Institute, i bagni possono essere una delle parti più difficili della vostra casa da mantenere pulite. Ciò è dovuto al fatto che il bagno può avere una varietà di superfici da pulire e può anche avere diversi tipi di sporco e detriti da trattare. Come vedrai, la chiave sta nella scelta dei prodotti e delle tecniche giuste per fare il lavoro.

I bagni non devono romperti. Con questi consigli per la pulizia del bagno, puoi padroneggiare la pulizia del tuo bagno. Dalle docce a schiuma di sapone e dai bagni pesanti agli specchi disordinati e oltre, la pulizia può essere un gioco da cima a fondo.

16 Hacks che cambieranno il modo in cui pulisci il tuo bagno. |

Preparati, preparati, vai! Risparmia tempo con la pre-pianificazione.

Prima ancora di entrare in bagno, una piccola pianificazione può farti risparmiare un sacco di tempo e fatica. DIYPassion.com fornisce semplici passaggi su come creare un carrello di pulizia personalizzato per ogni stanza della tua casa.

Tenendo tutti gli strumenti nascosti sotto il lavandino o in un mobiletto, risparmierai tempo prezioso e passaggi mentre inizi a pulire.

Fai piccoli passi facendo le basi ogni giorno.

Un programma di pulizia è importante (ne parleremo più avanti). Ma una delle cose più importanti che puoi fare per ridurre il tempo che passi a pulire il tuo bagno è fare alcuni passi base ogni giorno.

  • Risciacquare la vasca o la doccia dopo l'uso per evitare l'accumulo di schiuma di sapone.
  • Mantenere le salviette disinfettanti a portata di mano e pulire le superfici quotidianamente. Ciò impedisce la necessità di una profonda pulizia successiva.
  • Uccidere il disordine Assicurati che gli asciugamani siano piegati, che gli articoli da toeletta e il trucco siano conservati in armadietti o cassetti e che gli abiti siano riposti.

Questo pratico elenco di ApartmentTherapy.com offre una semplice lista di controllo di cinque minuti da fare ogni giorno per mantenere il tuo bagno in perfetta forma ogni giorno!

Rompere il soffitto di vetro (o almeno iniziare da lì.) Prevenire la rilavorazione pulendo dall'alto verso il basso.

Quando diciamo che il tuo bagno sarà pulito da "dall'alto in basso", intendiamo letteralmente. Iniziando all'altezza degli occhi o sopra e procedendo verso il basso, garantirai un metodo coerente ed eviterai di dover ripulire le aree che hai già fatto.

Non c'è niente di peggio che pulire la tua pavimentazione, quindi annullare per sbaglio il tuo duro lavoro quando pulisci i contatori!

Relativo: 25 idee inventive della stanza da bagno rese facili

Prendi la piastrella e mantieni la malta perfettamente pulita.

Le pareti (e anche i soffitti) possono essere magneti per sporco, muffe e funghi. Soprattutto se hai piastrelle nel tuo bagno, lo stucco tra le piastrelle può diventare sgradevole in fretta.

Tackle tile pulizia su una pianificazione regolare, e utilizzare una combinazione di diversi metodi per tenerlo pulito e chiaro. Provare:

  • Combinando un borace parte, due parti di bicarbonato di sodio e una o due parti di acqua per strofinare lo stucco.
  • Usando una gomma da matita per punti difficili da raggiungere.
  • Pulizia della superficie con candeggina. Per macchie facili, utilizzare una penna per sbiancamento. Per le macchie più tenaci, prova a immergere un batuffolo di cotone in candeggina e poi fissalo al punto ostinato.

Alzati e risplendi. Sostituisci le tue forniture di pulizia per far brillare le tue porte di vetro.

Mentre lavori alle pareti e alle piastrelle, non dimenticare le porte della tua doccia in vetro. Sebbene siano belli quando sono puliti, il vetro sembra attrarre la schiuma di sapone. Reader's Digest offre diverse opzioni di pulizia alternative per le tue porte usando prodotti che hai già in casa.

Rendi la pulizia più semplice maneggiando il tuo bagno.

Un semplice passaggio che aiuterà a prevenire alcuni passaggi di pulizia è assicurarsi che il bagno sia ben ventilato. Dopo la doccia, assicurati di lasciare la porta o la tenda aperta per consentirne l'asciugatura naturale.

Inoltre, se si dispone di uno sfiato nel bagno, accenderlo per evitare che la muffa e la muffa crescano in primo luogo.

Ammollo per più della vasca. Immergere il soffione per una pulizia a basso sforzo.

Nelle aree con acqua dura, i depositi di minerali possono accumularsi rapidamente sul tuo soffione. Questo può essere antiestetico e può anche influire sul flusso d'acqua. Rimuovere questi depositi è sorprendentemente facile.

Better Homes and Gardens offre diverse opzioni facili per affrontarlo. Basta scollegare il soffione della doccia, quindi risciacquare, strofinare o immergerlo nella soluzione di pulizia prescelta. Fatto regolarmente, questo può rapidamente e facilmente mantenere i depositi di minerali sotto controllo.

Puoi anche fare un bagno veloce senza smontare la doccia. Riempi un sacchetto di plastica a metà pieno di aceto e legalo intorno al tuo soffione. Basta lasciarlo sospeso per alcune ore o durante la notte.

Relativo: 25 bagno che organizza gli hack per aiutare a chiarire il disordine

Specchio, specchio sul muro, fine striature pulite per una volta e per tutte.

Mentre lavori da cima a fondo, arriverà presto agli specchi nel tuo bagno. Innanzitutto, assicurati di spostare tutto da davanti allo specchio in modo da avere una lavagna pulita con cui lavorare.

Quindi, utilizzare una combinazione di detergenti senza ammoniaca, panni in microfibra e asciugamani in spugna asciutti per la pulizia. Wendy Williams, la regina delle pulizie, passa attraverso un processo semplice in questo video.

Nove dentisti su dieci affermano di non sapere come rimuovere la ruggine. Usa il tuo dentifricio per fare il lavoro!

Mentre continuate la vostra ricerca di pulizia, i vostri lavandini, vasche e servizi igienici possono essere un po 'più difficili. Se incontri delle macchie di ruggine sulla tua porcellana, prova a rimuovere il dentifricio.

Un vecchio spazzolino da denti è l'applicatore perfetto e, secondo eHow.com, ti consente di affrontare facilmente e con estrema facilità le macchie di ruggine. Mescola il dentifricio con il bicarbonato di sodio e lascia che la pasta si depositi sulla macchia se l'applicazione iniziale non risolve il problema.

Tutto ciò che luccica non è oro. I tuoi rubinetti possono brillare con questi improbabili detergenti.

Dopo aver pulito il lavandino, porta i rubinetti brillanti come nuovi con un paio di opzioni facili. Una scelta popolare è quella di usare l'aceto per brillare e rimuovere le macchie d'acqua.

Puoi immergere i tovaglioli di carta nell'aceto e avvolgere i rubinetti con loro per dieci minuti o creare una pasta mescolando aceto, farina e sale.

Un'altra scelta che funziona bene per la brillantezza del rame o dell'acciaio inossidabile è quella di pulire il rubinetto con ketchup. Per il cromo o l'acciaio inossidabile, pulire i rubinetti asciutti con un sottile strato di olio per bambini.

Svuotare l'accumulo di scodelle ed eliminare facilmente le macchie di toilette.

I water sono noti per essere difficili da maneggiare, soprattutto quando si accumulano macchie di calcio o accumuli. Ci sono diversi modi per affrontare questo problema, che vanno dai rimedi fatti in casa alle opzioni più tossiche ma potenti. Guarda i nostri preferiti che si estendono su HowStuffWorks.com.

Prendi la spazzatura (letteralmente.)

Questo sembra un compito logico, ma è importante mantenere il cestino al minimo affinché il tuo bagno abbia un aspetto (e un odore) più pulito possibile. Se non tenuto sotto controllo, la spazzatura può accumularsi rapidamente e attirare l'attenzione, rendendo il bagno apparentemente sporco.

Infila la tua pattumiera in un armadietto o in un'altra zona non visibile, e assicurati di portare la spazzatura fuori regolarmente.

Fai una pulizia pulita usando il tuo aspirapolvere nel tuo bagno.

Quando avrai finito la pulizia della superficie del tuo bagno, vorrai pulire i tuoi pavimenti per ultimi. Uno dei segreti meglio custoditi di spazzare è che non devi usare una scopa ingombrante.

La maggior parte dei vuoti funzionano egualmente bene sia sui pavimenti con moquette che sui pavimenti duri. L'ulteriore vantaggio dell'utilizzo di un aspirapolvere è che molti hanno piccole luci sul davanti, rendendo facile vedere piccoli peli o polvere per il trucco che potrebbero essere più difficili da catturare con lo spazzamento tradizionale.

Mantieni la calma e organizzarsi.

Una delle cose che può far sì che un bagno si senta come se non fosse pulito è se è disorganizzato. Cerca di tenere i tuoi controsoffitti liberi dalla confusione e di usare scaffali, armadietti, cassetti e cesti per aiutarti.

Pinterest ha idee infinite per aiutarti a trovare soluzioni creative per tutte le tue esigenze di archiviazione e organizzazione. Alcuni dei nostri preferiti includono:

  • Aggiungendo una seconda asta doccia nella doccia per appendere i cesti.
  • Aggiunta di ganci o ganci sopra la porta per tenere gli asciugamani fuori dalla vista, asciutti e dal pavimento.
  • Usando i portaspezie montati all'interno delle ante dell'armadio per conservare shampoo, cosmetici o altre piccole bottiglie.

Non aver paura del fai-da-te.

C'è una miriade di diversi prodotti per la pulizia disponibili per l'uso, e nessun singolo prodotto funzionerà per ogni esigenza. La chiave è trovare quali combinazioni funzionano per te.

Se non ti piacciono i tuoi risultati attuali, non aver paura di creare le tue opzioni.

Immergiti nei dettagli per affrontare lo sporco nascosto.

Mentre la pulizia di base deve essere effettuata regolarmente, ci sono anche piccoli dettagli che devono essere affrontati in modo coerente ma con meno frequenza.

Qui ti mostrano i consigli per la pulizia del rivestimento della tua tenda da doccia, il lavaggio sotto il serbatoio del bagno e la disinfezione dei giocattoli per la vasca da bagno. Per una pulizia completa, lavora questi piccoli dettagli in un programma gestibile.

Mantenere pulito il tuo bagno

Nonostante la sua sporca reputazione, la pulizia del bagno non deve essere un compito scoraggiante. Una pulizia efficace ed efficiente è semplicemente un prodotto del lavoro più intelligente, non più difficile. Come puoi vedere, ci sono diversi consigli per la pulizia del bagno che ti aiuteranno a farlo.

La prossima volta che inizierai ad affrontare il compito della pulizia del tuo bagno, inizia in piccolo. Scegli uno dei tuoi suggerimenti preferiti e provalo. Ogni volta che pulisci, prova una nuova tecnica, e prima che tu te ne accorga, i tuoi bagni saranno scintillanti.

#respond