Come prevenire la carie della prima infanzia | happilyeverafter-weddings.com

Come prevenire la carie della prima infanzia

Chiedi a un dentista e probabilmente ti diranno che lavarsi i denti regolarmente e non mangiare cibi ricchi di zuccheri sono le chiavi per prevenire la carie della prima infanzia. Cos'altro puoi fare per prendersi cura dei denti dei tuoi figli?

È molto probabile che tu stia leggendo questo perché tuo figlio ha già delle cavità e vuoi sapere cosa aspettarti dal lavoro dentale e come prevenire ulteriori cavità in seguito. Se è così, non sei solo. Mio figlio ha sviluppato cavità in giovane età, e ci capita di vivere in un paese senza adeguate cure dentistiche per i bambini piccoli. Molto di quello che sto per scrivere non ha giovato a mio figlio. Se ti trovi nella stessa situazione, questi suggerimenti possono comunque aiutarti a prevenire la carie futura.

1. Captain Obvious AKA come spazzolino da denti.

Prima togliamo questo consiglio, perché tutti lo sanno già. I bambini hanno bisogno che i loro denti siano puliti non appena li hanno (vedi: Quando il tuo bambino inizierà a mungere i denti?), E soprattutto dopo aver iniziato a mangiare cibi solidi. Quando un bambino ha più denti e iniziano a muoversi più vicini, anche il filo interdentale è importante. Cosa dovresti spazzolare i denti del tuo bambino? Personalmente ho concluso che un dentifricio in xilitolo che usiamo Chicco era più probabile che fosse benefico del fluoruro.

2. Alimentazione notturna?

Non lasciare che il tuo bambino si addormenti con una bottiglia in bocca, a meno che, naturalmente, non si lavi i denti mentre dormi. La comunità medica è divisa sulle conseguenze dell'allattamento al seno notturno. Quando mio figlio ha sviluppato cavità, era ancora allattato al seno e ho esaminato questo. Esistono molte prove che il latte materno da solo non causa la carie, ma se si allatta al seno durante la notte, si crea un ambiente fantastico per i batteri se ci sono QUALSIASI altra particella alimentare nella bocca. Quindi, ancora una volta, lavarsi accuratamente i denti. Alcune fonti dicono anche che i denti necessitano di remineralizzazione (aiutata dalla saliva) durante la notte e che il latte materno potrebbe impedire ai denti di rimineralizzare. Questa è una visione alternativa, ma potresti prenderla in considerazione.

3. Nutrizione

Gli alimenti trasformati, come pane bianco, caramelle e patatine, fanno male ai denti. Se i vostri bambini mangiano cibi sospetti, è meglio farli finire tutti in una grande seduta piuttosto che avere un'esposizione durante il giorno. Sorseggiare costantemente il succo è peggio che mangiare diverse barrette di cioccolata una dopo l'altra, per quanto riguarda i denti. Carenze di vitamine e minerali possono contribuire alle cavità dentali. Esaminare la connessione tra carenze di vitamina D e problemi dentali.

LEGGI I dentisti hanno scoperto un nuovo trattamento per la sindrome di Tourette?

4. Ispezionare regolarmente i denti dei bambini.

Perché? A livello più ovvio, è meglio catturare le cavità iniziali piuttosto che scoprirle in una fase successiva. Sono più facili da risolvere in questo modo. Ispezionare i propri denti può essere difficile, ma quando si tratta dei denti dei tuoi figli il dentista non vede più nulla di te ... a condizione che tu guardi.

#respond