Fattori, sintomi e trattamento dei fattori di rischio di cancro gastrico (stomaco) | happilyeverafter-weddings.com

Fattori, sintomi e trattamento dei fattori di rischio di cancro gastrico (stomaco)

Cos'è il cancro allo stomaco (gastrico)?

Il cancro allo stomaco si riferisce alla crescita anormale e incontrollata di cellule e tessuti presenti nello stomaco. Il cancro dello stomaco inizia generalmente dallo strato più interno dei tessuti che rivestono lo stomaco e si diffonde agli altri strati a un ritmo variabile.

L'adenocarcinoma dello stomaco è stato considerato il tumore più comune osservato in tutto il mondo. L'incidenza del cancro gastrico è molto più elevata nei paesi asiatici e specialmente in Giappone e Cina. È interessante notare che il tasso di cancro allo stomaco negli Stati Uniti è in declino che può essere attribuito alle pratiche di vita più sane che sono state adottate negli ultimi anni.

Tuttavia, i tumori della parte superiore dello stomaco sono in aumento a causa di una maggiore incidenza di obesità e disturbi come la malattia da reflusso gastroesofageo (GERD).

Chi è a rischio di sviluppare il cancro gastrico?

La causa esatta dell'occorrenza del cancro gastrico è sconosciuta. Tuttavia diversi fattori che sono elencati di seguito sono stati associati ad un aumentato rischio di cancro gastrico.

Il cancro allo stomaco è notato più comunemente negli uomini che nelle donne. Gli adulti sopra i 55 anni sono generalmente a maggior rischio di sviluppare tumori allo stomaco. Gli afroamericani hanno notato una maggiore incidenza di tumori allo stomaco rispetto ai caucasici.

È stato notato che la dieta ha un ruolo vitale nell'evenienza dei tumori dello stomaco. È stato notato che gli individui che consumano una maggiore quantità di cibo affumicato, salato o decapato hanno un rischio più elevato di sviluppare il cancro allo stomaco. Inoltre, le diete ricche di sale e nitrati e povere di vitamine come A e C erano anche associate ad un aumentato rischio di cancro allo stomaco. L'incidenza del cancro allo stomaco era molto bassa in individui che consumavano grandi quantità di frutta e verdura.

Alcuni disturbi sottostanti come l'anemia da carenza di vitamina B12, le condizioni infiammatorie dello stomaco e la presenza di polipi nello stomaco aumentano il rischio di sviluppare il cancro allo stomaco (gastrico). Infezioni dovute a un microrganismo noto come H. Pylori sono state anche notate per aumentare il rischio di cancro gastrico in alcuni individui.

In alcuni rari casi, si è notato che i tumori dello stomaco erano presenti nella famiglia. Uno è anche a maggior rischio di cancro allo stomaco se ha una storia di cancro allo stomaco, radioterapia nella regione addominale o interventi chirurgici allo stomaco. Alcuni disordini genetici come la sindrome di Li-Fraumeni possono anche essere associati al cancro dello stomaco.

L'incidenza del cancro allo stomaco era molto più elevata nelle persone che fumavano rispetto alle persone che non fumavano.

Quali sono i sintomi del cancro gastrico?

Il cancro gastrico è caratterizzato da un'ampia varietà di segni e sintomi. In molti casi i sintomi sono abbastanza simili a condizioni generali come l'irritazione gastrica che può rendere difficile la diagnosi in fasi precedenti.

Il dolore addominale è generalmente il sintomo più comune osservato con il cancro allo stomaco. Si nota anche una sensazione di pienezza o di gonfiore dopo aver mangiato anche un piccolo pasto. Altri sintomi possono includere sensazioni di vomito (nausea), vomito, stanchezza e perdita di peso non intenzionale. Perdita di appetito, cattivo odore e eccessiva flatulenza possono essere i sintomi in alcuni individui affetti. In alcuni casi il vomito che contiene sangue può anche indicare la presenza di cancro allo stomaco.

Il tumore gastrico viene diagnosticato sulla base della revisione completa dei segni e dei sintomi rilevati, dell'esame obiettivo e di alcune procedure di imaging e di laboratorio specializzate. Visualizzazione dello stomaco con metodi di imaging specializzati come endoscopia, TAC e procedure di laboratorio come la biopsia dei tessuti dello stomaco sono utili per diagnosticare la presenza e anche per determinare la gravità del cancro gastrico.

Come viene trattato il cancro gastrico?

Il trattamento del cancro gastrico dipende da vari fattori come lo stadio del cancro gastrico, la gravità del cancro gastrico, la quantità di diffusione nelle regioni limitrofe, l'età dell'individuo interessato, la presenza di altri disturbi associati e la salute generale dell'individuo interessato . Il piano di trattamento è personalizzato per ciascun caso.

La rimozione chirurgica delle porzioni dello stomaco interessate è il metodo più comune utilizzato per il trattamento del cancro gastrico. La quantità delle parti dello stomaco che vengono rimosse si basa sulla gravità del cancro gastrico e sulla sua diffusione ai tessuti vicini. Nei casi da lievi a moderati, solo le regioni dello stomaco interessate possono essere rimosse chirurgicamente.

Nei casi più gravi può essere necessario rimuovere lo stomaco completo. In questi casi il tubo del cibo (esofago) è collegato all'intestino tenue per aiutare nel processo di digestione. Gli individui con completa rimozione dello stomaco potrebbero dover seguire determinati piani dietetici specifici e potrebbero anche richiedere il consumo di supplementi nutrizionali e vitaminici.

La radioterapia che coinvolge l'esposizione controllata della regione addominale ai raggi X può essere utile nel trattamento del cancro allo stomaco in alcuni casi. In altri, può essere consigliata la chemioterapia che richiede il consumo di farmaci anti-cancro. La chemioterapia può essere consigliata in combinazione con un intervento chirurgico in cui può essere consigliata prima dell'intervento chirurgico per ridurre le dimensioni del tumore o può essere consigliata dopo l'intervento chirurgico per trattare eventuali tumori residui.

Terapie alternative come counseling, terapia comportamentale, ipnoterapia e altre terapie correlate possono essere utili per alleviare i sintomi associati al cancro gastrico e possono anche aiutare l'individuo ad affrontare bene il trattamento convenzionale che viene somministrato.

Per saperne di più: A pochi passi dal cancro

Come si può prevenire il cancro gastrico?

Non ci sono cause specifiche correlate al cancro dello stomaco e quindi le misure preventive sono generalizzate. Alcune alterazioni dello stile di vita e delle pratiche dietetiche si sono rivelate utili per prevenire il cancro allo stomaco in soggetti ad alto rischio di sviluppare il cancro allo stomaco.

I cambiamenti nella dieta includono una diminuzione del consumo di cibi salati e affumicati. Una dieta che consiste in un minimo di cinque porzioni di frutta e verdura è stata consigliata per una buona salute e può essere utile anche per prevenire il cancro allo stomaco. La cessazione del fumo è anche utile per prevenire il cancro allo stomaco e anche altre complicazioni ad esso associate.

#respond