Come lo stress può portare all'attacco di cuore | happilyeverafter-weddings.com

Come lo stress può portare all'attacco di cuore

Sono stati condotti numerosi studi approfonditi per scoprire la correlazione tra stress e malattie cardiovascolari. I ricercatori hanno scoperto molti fatti che suggeriscono una stretta relazione tra i due. Sebbene gli scienziati non possano esattamente proporre la relazione 'causa-effetto' tra stress e malattie cardiache, ci sono prove abbondanti per dimostrare che lo stress mentale continuo ha sempre un impatto negativo sulla salute cardiaca delle persone, e l'effetto è molto maggiore nei pazienti che hanno già una malattia cardiaca.

stress ball-heart.jpg

Lo stress, continuo o acuto, può portare ad un attacco di cuore

Lo stress mentale cronico, che in precedenza non era considerato una causa diretta di malattie cardiovascolari, è ora riconosciuto come un potenziale fattore di rischio. Si è inoltre riscontrato che ha un importante contributo allo sviluppo di altri rischi per la salute.

Negli ultimi anni, i ricercatori si sono concentrati sull'analisi degli effetti dello stress acuto, o "trigger acuti", sulle malattie cardiache, in particolare sull'infarto del miocardio che è comunemente noto come infarto. Il termine "trigger acuti" si riferisce a eventi o reazioni a eventi avvenuti nei momenti o nelle ore immediatamente precedenti all'insorgenza di infarto.

Come succede?

Il meccanismo attraverso il quale lo stress porta all'attacco cardiaco può essere considerato da due punti di vista: psicologico / comportamentale e fisiologico.

Per capire in che modo lo stress psicologico porta ad un infarto, consideriamo una persona che è continuamente stressata. È improbabile che mantenga una dieta sana, tende a rimanere fisicamente inattivo, è più probabile che fumi.

Questi fattori dello stile di vita contribuiscono direttamente ai principali fattori di rischio come l'obesità e il livello di colesterolo alto.

Pertanto, lo stress cronico può causare esacerbazioni di abitudini di stile di vita non salutari e portare ad attacchi cardiaci.

Non molto tempo fa, la reazione allo stress veniva solitamente descritta come la risposta "lotta o fuga". Ma in questi giorni gli scienziati sostengono che la reazione allo stress non è una risposta generalizzata e differisce tra gli individui a seconda di come affrontano lo stress, la loro personalità e le loro condizioni sociali. Si riscontrano anche fattori genetici che influenzano la reazione cardiovascolare dell'individuo allo stress.

Vedi anche: stress quotidiano e rischi per la salute

Risposte fisiologiche allo stress che portano all'attacco cardiaco

Quando una persona attraversa lo stress, i vari meccanismi fisiologici che avvengono possono essere espressi in parole semplici: lo stress aggiunge un carico fisiologico al cuore aumentando la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna e costringendo i vasi sanguigni che nutrono il cuore. Nel tempo, questo può portare ad un attacco di cuore.

Lo stress mentale innesca due importanti vie neurali: il sistema nervoso simpatico e l'asse ipotalamo-ipofisi (HPA). Quali sono questi percorsi e in che modo influiscono sulla salute cardiaca?

#respond