15 motivi sostenuti dalla scienza per mangiare più semi di lino | happilyeverafter-weddings.com

15 motivi sostenuti dalla scienza per mangiare più semi di lino

Benefici dei semi di lino

Con tutti i cosiddetti "superfoods" che galleggiano su internet in questi giorni, a volte può sembrare che questa parola sia abusata. Come puoi sapere quali alimenti sono veramente superbi in termini di benefici per la salute?

Il seme di lino è uno di quei super alimenti genuini, con una storia di guarigione e benefici per la salute risalenti a 6000 anni fa. I semi di lino che provano la ricerca hanno più acidi grassi omega-3 vegetali rispetto a qualsiasi altra fonte.

Perché questo è importante? WebMD segnala che le carenze di acidi grassi omega-3 sono ora collegate ad alcune delle condizioni di salute più gravi del mondo.

In questo articolo, scopri 15 motivi per cui il seme di lino è il "superalimento" che vuoi aggiungere al tuo regime di salute quotidiano!

15 motivi stupefacenti per il seme di lino ti aiuteranno a potenziare la tua salute. |

1. I semi di lino offrono la più ricca fonte di acidi grassi omega-3 vegetali.

Gli acidi grassi omega-3 si trovano prevalentemente negli alimenti di origine animale come i pesci. Gli alimenti a base di animali forniscono due tipi di acidi grassi omega-3: DHA ed EPA. Ma per ottenere il terzo tipo, ALA, hai bisogno di una fonte vegetale. Un'oncia di semi di lino ti dà 6, 338 mg di acidi grassi omega-3 di tipo ALA.

Come ti avvantaggia? Secondo l'American Journal of Clinical Nutrition, non hai nemmeno bisogno di un'oncia intera al giorno per aumentare il contenuto di omega-3 del tuo corpo. 2, 4 grammi o 0, 085 once (0, 17 TBSP) sono sufficienti.

2. I semi di lino sono confezionati con lignani.

Per non pensare che gli acidi grassi omega-3 siano l'unica vera ragione per consumare i semi di lino, è giunto il momento di incontrare i lignani. Come riporta il Dr. Mercola, i lignani sono un tipo specifico di antiossidante vegetale chiamato polifenoli.

I lignani nei semi di lino aiutano il corpo a inibire la sovrapproduzione di estrogeni e regolare l'equilibrio ormonale. Ancora più eccitante: la ricerca condotta presso l'istituto Linus Pauling dell'Oregon State University mostra un legame tra l'attività dei lignani nel corpo e una riduzione delle dimensioni del cancro al seno, del cancro alla prostata e di altri tumori correlati agli ormoni.

3. I semi di lino supportano la crescita dei probiotici dell'intestino sano.

I probiotici sono un additivo alimentare così popolare che oggi vengono aggiunti a tutto, dal succo d'arancia alla ricotta. I probiotici sono in realtà organismi viventi: batteri sani.

Il National Institute of Health (NIH) ha condotto e pubblicato una serie di studi di ricerca per esaminare i vari benefici per la salute derivanti dal consumo di probiotici.

Le ricerche fino ad oggi dimostrano che il mantenimento di forti livelli di probiotici intestinali è legato a una sana funzione digestiva, a un minor numero di malattie e sintomi allergici, a minori effetti collaterali da disturbi digestivi come IBS (sindrome dell'intestino irritabile), maggiore resistenza alla diarrea come effetto collaterale del prendere certe farmaci e altri effetti positivi pure.

Se presi internamente, i lignani e i polifenoli (vedi 2. qui di più) trovati nei semi di lino non solo promuovono i probiotici dell'intestino sano, ma inibiscono anche la crescita eccessiva del lievito di candida che può portare a infezioni da lievito.

4. I semi di lino offrono un'alternativa alla terapia ormonale sostitutiva della menopausa (HRT).

La terapia ormonale sostitutiva, o terapia ormonale sostitutiva, è sempre stata un trattamento controverso. Per alcune donne che entrano in menopausa, i benefici della TOS superano gli effetti collaterali, che possono includere un aumento del rischio di sviluppare il cancro al seno.

Ma per altre donne, e specialmente per quelle con una storia familiare di cancro al seno, la TOS può essere troppo pericolosa per giustificare.

I semi di lino offrono un'alternativa. I lignani e i polifenoli nei semi di lino aiutano naturalmente il corpo a controllare i livelli di estrogeni e ormoni, che possono alleviare vampate di calore, sbalzi d'umore, nebbia mentale, depressione, ansia, aumento di peso e altri spiacevoli effetti collaterali che si verificano spesso durante la menopausa.

5. I semi di lino aiutano a regolare il peso.

Secondo il National Institute of Diabetes and Digestive and Kidney Issues (NIDDK), il 60 percento degli adulti oggi è in sovrappeso e il 30 percento è obeso. Non c'è da stupirsi che i nostri tassi di diabete, problemi digestivi e malattie renali siano alle stelle!

Semi di lino per il salvataggio! Il Journal of Nutrition riferisce che i semi di lino aiutano a controllare il peso in vari modi. I semi di lino offrono alti livelli di fibra solubile, che può assorbire l'acqua e riempire lo stomaco, alleviando i morsi della fame, il desiderio di cibo e le voglie di zucchero.

I semi di lino sono anche ricchi di grasso "buono", che può aiutare a regolare i livelli di zucchero nel sangue e farti sentire soddisfatto dopo aver mangiato un pasto.

Infine, i semi di lino aiutano ad alleviare l'infiammazione del corpo, specialmente nell'intestino (questo effetto deriva dalla capacità dei semi di lino di innescare i livelli ottimali di batteri intestinali sani), che può aiutare il corpo a perdere peso in eccesso più velocemente.

NOTA: per ottenere i benefici delle fibre solubili dei semi di lino, assicurarsi di macinarli prima di consumarli.

6. I semi di lino aiutano il corpo a controllare i livelli di colesterolo nel sangue.

Il Centers for Disease Control (CDC) afferma che il numero di americani che soffrono di livelli da moderati a gravi di colesterolo alto è stimato in 102 milioni. Di questi, circa 35 milioni possono avere livelli di colesterolo nel sangue molto alti.

Il tipo di colesterolo che deve essere mantenuto più basso è il colesterolo LDL (lipoproteine ​​a bassa densità). Questo è il colesterolo "cattivo". Secondo l'American Heart Association (AHA), livelli elevati di colesterolo LDL aumentano il rischio di ictus e infarto.

La fibra solubile nei semi di lino aiuta a rimuovere il colesterolo LDL mentre passa attraverso il flusso sanguigno. Aggiungendo i semi di lino alla vostra dieta ogni giorno, il National Institutes of Health (NIH) afferma che è possibile abbassare i livelli di colesterolo LDL fino all'11%.

7. I semi di lino aiutano anche a regolare e ridurre l'ipertensione.

Gli acidi grassi omega-3 ALA e i lignani che si trovano in alte concentrazioni nei semi di lino hanno la capacità di abbassare la pressione alta.

Il Centro medico Milton S. Hershey della Penn State afferma che l'effetto è probabilmente simile a quello di adottare una dieta mediterranea a basso contenuto di grassi saturi e ad alto contenuto di acidi grassi omega-3.

8. I semi di lino regolano problemi digestivi come costipazione e diarrea.

La Fondazione internazionale per i disturbi gastrointestinali funzionali afferma che fino a 45 milioni di americani e circa il 15 per cento delle persone di tutte le età in tutto il mondo soffrono di sindrome dell'intestino irritabile o sindrome dell'intestino irritabile.

L'IBS può essere limitante per la vita nei suoi effetti collaterali in quanto il corpo lotta per regolare la digestione e l'eliminazione. Dal momento che i ricercatori non capiscono ancora cosa fa innescare l'IBS, il trattamento a questo punto ruota attorno alla semplice prescrizione di aiuti che sono stati trovati per ridurre gli effetti collaterali.

I semi di lino sono uno di questi aiuti. La fibra solubile nei semi di lino può aiutare ad alleviare gli effetti collaterali se assunta quotidianamente, secondo il Guardian. Se assunto nell'olio di semi di lino o nella forma di semi di lino macinati, l'espansione nell'intestino forma un gel lenitivo che aiuta a facilitare il disagio digestivo e favorisce una più facile eliminazione.

9. I semi di lino possono aiutare ad alleviare gli effetti del diabete.

Il diabete, collegato com'è all'obesità, è diventato oggi un problema di salute significativo a livello nazionale. Mentre i trattamenti medici esistono, spesso i pazienti trovano ancora difficile gestire la loro malattia.

I semi di lino hanno dimostrato di contribuire ad aumentare la sensibilità all'insulina nei malati di diabete. In uno studio in cui i partecipanti hanno assunto semi di lino in polvere ogni giorno (un cucchiaio al giorno) per 12 settimane, la loro sensibilità all'insulina è aumentata notevolmente.

10. I semi di lino sono ricchi di vitamine e minerali che potenziano il sistema immunitario.

Fino a quando non hai letto questo articolo, potresti aver pensato che l'unico modo per ottenere vitamina B6, ferro, potassio, rame, zinco, magnesio, manganese, selenio, fosforo, vitamina B1 (tiamina) e molibdeno sarebbero tutti supplemento vitaminico / minerale.

Fortunatamente, non è necessario aggiungere ingerire un'altra pillola alla routine mattutina per ottenere tutta questa bontà. Invece puoi solo prendere semi di lino! Tre cucchiai (1 oncia) al giorno ti daranno un sacco di ogni vitamina e minerale.

11. I semi di lino aiutano a mantenere infiammati i tessuti ei sistemi del tuo corpo.

L'infiammazione corporea è ciò che fa sì che il sistema immunitario entri in overdrive per aiutare a combattere le malattie e ripristinare l'equilibrio. Troppa infiammazione su base continua può causare elevati livelli di cortisolo (il cortisolo è l'ormone dello stress) e portare a una risposta immunitaria indebolita nel tempo. Questo, come puoi immaginare, può lasciarti soggetto a condizioni di salute più gravi.

I semi di lino possono aiutare a combattere l'infiammazione, secondo la Fondazione per l'artrite. Due cucchiai di semi di lino macinati al giorno contengono il 140% degli acidi grassi omega-3 necessari per evitare l'infiammazione.

Come beneficio collaterale, questo può anche ridurre i sintomi dell'osteoartrite e dell'artrite reumatoide.

12. I semi di lino mantengono i capelli e la pelle sani e lucenti.

L'acido grasso ALA omega-3 nei semi di lino aggiunge agenti idratanti naturali per mantenere la pelle giovane e fresca ei capelli sani e lucenti. I semi di lino possono anche aiutare a evitare la condizione genetica di perdita di capelli chiamata alopecia cicatriziale.

Meglio di tutto, se si soffre di acne ad insorgenza nell'adulto, il consumo di semi di lino può aiutare a mantenere la pelle pulita.

13. I semi di lino assicurano che il tuo corpo tragga pieno valore dai nutrienti presenti nel cibo.

Poiché i semi di lino aiutano a potenziare e mantenere sani i livelli di probiotici dell'intestino, il tuo corpo è maggiormente in grado di utilizzare le buone sostanze nutritive nel cibo. Inoltre, i semi di lino aiutano a trasportare composti alimentari meno ideali come il colesterolo LDL dal tuo corpo in modo da non farti del male.

14. I semi di lino sono naturalmente privi di glutine.

Se avete una sensibilità al glutine come molti oggi, i semi di lino offrono un'alternativa naturalmente priva di glutine ai cereali a base di glutine. La farina di lino è anche una favolosa farina per cucinare, quindi non devi rinunciare alle tue prelibatezze da forno preferite!

15. I semi di lino possono migliorare la tua visione.

Gli acidi grassi omega-3 nei semi di lino aiutano a idratare naturalmente i tuoi occhi, secondo il National Institutes of Health (NIH). Ciò può mantenere la tua visione forte e chiara più a lungo, specialmente quando si prendono i semi di lino come olio, riporta WebMD.

Dai una prova a questo Superfood oggi

In conclusione, i semi di lino sono davvero uno dei primi super alimenti del mondo. Sono ricchi di vitamine, minerali, sostanze nutritive, fibre che possono essere utilizzate nella sua forma solubile o insolubile, acidi grassi omega-3, antiossidanti, lignani e praticamente tutto ciò che il tuo corpo potrebbe desiderare o avere bisogno di una salute migliore.

Se stai lottando con una condizione di salute e ti è stato detto di provare a consumare semi di lino, questa lista potrebbe inizialmente sembrare schiacciante. Non devi fare tutto in questa lista! Basta provare una cosa e vedere come va.

E ricorda, puoi usare i semi di lino interi per i loro benefici in fibra insolubile o migliorare i benefici della loro fibra solubile. Se preferisci, puoi anche prendere l'olio di semi di lino. Ci sono un sacco di opzioni per l'utilizzo di semi di lino in cucina, come guarnizione, in frullati o dritto, quindi non aver paura di essere creativi e vedere ciò che ti piace di più!

#respond