Supplementi di ferro naturale: porta i livelli di conta delle emoglobine e dei globuli rossi fino al livello normale | happilyeverafter-weddings.com

Supplementi di ferro naturale: porta i livelli di conta delle emoglobine e dei globuli rossi fino al livello normale

Se il tuo medico ti dice che sei anemico, non sei affatto solo. Anche in un paese in cui le persone sono generalmente sovralimentate, come gli Stati Uniti, in qualsiasi momento circa il 4% degli uomini e l'8% delle donne hanno bisogno di alti livelli di emoglobina e di una maggiore massa di globuli rossi per combattere l'anemia. Questi numeri sono più alti tra gli afro-americani e le donne incinte, e in particolare le donne incinte afro-americane. [1] Nei paesi in cui le persone mangiano meno carne e nei paesi dove l'anemia falciforme è comune, i tassi di anemia sono ancora più alti [2]. Ecco perché i medici raccomandano spesso i supplementi di ferro naturale e gli alimenti che forniscono al ferro il corpo ha bisogno di aumentare la massa dei globuli rossi.

Quali tipi di integratori e alimenti aumentano la disponibilità di ferro nel corpo?

  • Il solfato di ferro è economico ed efficace, ma può causare disturbi allo stomaco e peggio. A volte le pillole di ferro causano un'erosione del rivestimento dello stomaco chiamato gastrite [3]. Il fumarato ferroso causa meno stress sul rivestimento dello stomaco, ma fornisce anche meno ferro al flusso sanguigno [4]. A volte è semplicemente meglio prendere il ferro dal cibo.
  • La carne è il più noto di tutti gli integratori di ferro naturale, perché è la più facilmente reperibile di tutte le fonti di eme-ferro, il tipo di ferro che il corpo può facilmente assorbire a causa del suo contenuto di sangue. Il manzo, in particolare, fornisce altri minerali di cui il corpo ha bisogno per produrre gli enzimi che usano il ferro, come lo zinco [5]. Sorprendentemente, gli scienziati non hanno studiato se le carni kosher o hallal, che hanno il sangue rimosso, forniscano meno ferro al corpo. Hanno studiato se la carne nella dieta ha come risultato livelli di ferro più elevati rispetto alle diete vegane o vegetariane, tuttavia, con risultati misti. Quando le donne seguono diete dimagranti, la carne aiuta a evitare bassi livelli di ferro [6]. Gli atleti hanno livelli di ferro migliori quando mangiano una varietà di cibi, inclusa la carne [7]. I migliori livelli di ferro, tuttavia, possono derivare da una dieta lacto-ovo-vegetariana (alimenti vegetali più latte e uova), non da mangiare carne [8].
  • Il latte è la chiave per aumentare i livelli di ferro senza mangiare carne perché contiene siero di latte. Il calcio di solito interferisce con l'assorbimento del ferro, ma il calcio nel latte non dipende dalla proteina del siero del latte [9]. Aggiungi una fonte di vitamina C al pasto, come una piccola tazza di succo d'arancia, e il calcio nel latte non interferisce con l'assorbimento degli integratori di ferro naturale [10].

Non importa quanto abbiano bisogno di livelli di emoglobina e di globuli rossi per essere più alti, tuttavia, alcune persone non hanno intenzione di proteggere la macelleria. Rifiutano di consumare carne o latte per ragioni etiche. Queste stesse persone trovano spesso obiezioni anche agli integratori di ferro. È possibile ottenere tutto il ferro necessario da una dieta vegana. Infatti, i livelli più bassi di ferro nei vegetariani possono anche spiegare i loro più bassi tassi di diabete e la loro tendenza a resistere alle malattie infettive [11]. Ci vuole solo un po 'di pianificazione in più.

  • I Nori (alghe marine) e i funghi selvatici allevano vitamina D, acido folico, vitamina B12, vitamina B6 e ferro fino ad un livello accettabile [12]. Non sarai sovraccaricato di questi nutrienti quando mangi una dieta vegana, ma non subirai nemmeno un sovradosaggio. Infatti, anche se sei un onnivoro (mangi carne), questi alimenti possono aiutarti ad avere abbastanza degli altri nutrienti di cui il tuo corpo ha bisogno per usare il ferro. Con una carenza di vitamina B12, non c'è quantità di ferro che corregga l'anemia. Ma con questi alimenti non avrete una carenza di vitamina B12 e la risposta alla domanda comune "La vitamina B12 è sicura" è un clamoroso "Sì".
  • I cibi fermentati di soia aiutano il corpo ad assorbire il ferro. Questi alimenti includono il tofu miso, tempeh, natto e fermentato (ma non regolare).
  • I cereali integrali devono essere messi a bagno prima della cottura . L'acqua in cui sono immersi deve essere gettata via. Questo liscivia alcuni dei loro fitati, che interferiscono con l'assorbimento del corpo di ferro, calcio e altri minerali nei cereali e in altri alimenti.
  • I fagioli dovrebbero essere mangiati come germogli ogni volta che è possibile . Il germoglio trasforma alcuni dei minerali nel fagiolo in una forma più digeribile, e i germogli non contengono alcune sostanze chimiche irritanti simili a sapone presenti nei fagioli. La germinazione rende il ferro più disponibile dal chicco stesso e impedisce alle sue lectine di interferire con l'assorbimento del ferro negli altri alimenti.
  • Caffè e tè non dovrebbero essere consumati con i pasti. I tannini di queste bevande si legano al ferro in modo che il tratto digestivo non possa assorbirlo. Ci sono anche tannini in tisane. Caffè, tè e tisane sono OK dopo i pasti o tra i pasti, ma è importante dare il tempo del processo digestivo per assorbire prima il ferro e altri nutrienti. [13]

Il ferro da solo non è mai abbastanza per livelli più alti di emoglobina o una maggiore massa di globuli rossi per curare l'anemia. Il ferro richiede sempre cofattori dietetici facili da ottenere con una buona pianificazione del pasto. Mangia una varietà di cibi giusti, e i livelli di emoglobina e globuli rossi spesso si prenderanno cura di se stessi.

#respond