Praise The Lard: come era stato incorniciato il grasso | happilyeverafter-weddings.com

Praise The Lard: come era stato incorniciato il grasso

Il grasso saturo è stato il più grande pericolo per la salute pubblica oltre al fumo per cinque decenni. Sin dalla seconda guerra mondiale, abbiamo saputo che ha causato l'aterosclerosi, che a sua volta porta a malattie cardiache, ictus e circolazione danneggiata. È solo un passeggero sfortunato in cibi come carne rossa e pesce. Se solo potessimo escludere del tutto le nostre diete, saremmo tutti molto più sani.

Lard.jpg

Il problema è che non una parola di ciò è vera. Non uno.

Il grasso fa bene a noi e lo è sempre stato. Il grasso saturo è un alimento salutare.

Allora, perché è stato demonizzato per così tanto tempo? E se il grasso non è la colpa per malattie cardiache, ictus e obesità, che cos'è?

Il grasso è stato incastrato: dov'è il vero criminale?

Grasso e aterosclerosi

L '"ipotesi lipidica" afferma che il grasso saturo provoca l'aterosclerosi. Questo è un indurimento e un ispessimento delle pareti arteriose che restringe i vasi sanguigni, portando ad un aumento della pressione sanguigna - inevitabilmente, poiché lo stesso volume di sangue deve percorrere un tubo più sottile.

L'aterosclerosi è molto reale e colpisce oltre 15 milioni di persone solo in America. Ma non ci sono prove reali che sia causato dal grasso saturo.

Perché la gente pensa che sia?

Nel 1913, un fisiologo russo fornì alte dosi di colesterolo ai conigli e scoprì che era associato a cambiamenti aterosclerotici. Nei conigli A diverse centinaia di volte la dose umana normale. Il passo successivo era iniziare a cercare l'aterosclerosi nelle persone con malattie cardiache e nelle diete ad alto contenuto di grassi nelle persone con entrambi. Al tre erano comunemente trovati insieme.

Avanti veloce al 1948 e l'American Heart Association stava costruendo un caso per la "dieta prudente", sostituendo lardo e burro con olio di mais e olio di soia. Da allora abbiamo ascoltato la stessa canzone per tutti i decenni.

Il problema è che non ci sono mai state prove che l'aterosclerosi sia associata alla morte di malattie cardiache o che sia causata da grassi saturi. Stiamo esaminando un caso massiccio di "post hoc ergo proctor hoc": solo perché sono stati trovati insieme, la gente ha assunto una connessione quando non ce n'era mai stata. I nativi giapponesi avevano una prevalenza di aterosclerosi di circa il 65% nel 1952, secondo uno studio importante all'epoca - rispetto agli americani al 75%, anche se la dieta giapponese era molto più bassa nei grassi animali. Quando cadaveri provenienti da 14 paesi del mondo sono stati sottoposti ad autopsia per l'aterosclerosi, tutti hanno avuto prevalenze simili, indipendentemente da dove provenissero. Provengono da paesi con diete ad alto contenuto di grassi e di grassi, e da paesi con tassi di malattie cardiache alti e bassi.

Non c'è alcuna connessione tra grassi saturi e aterosclerosi.

Vedi anche: Cinque migliori fonti di grassi sani

Attacchi e colpi di grasso e cuore

Che mi dici di attacchi di cuore e ictus? Solo perché l'aterosclerosi non è il colpevole, non significa che il grasso non causa infarti e ictus. Questa convinzione è così radicata che è facile giocarci in modi incredibilmente ignoranti. Recentemente ho visto una presentazione di un uomo che cerca di fare convertiti al vegetarismo per il seguente argomento: "Non voglio mangiare grassi solidi a temperatura ambiente, perché rimarranno solidi nelle mie arterie". Questa non è la 'ipostesi lipidica', è solo un'assurdità. (Per quanto tempo il lardo, per esempio, rimane solido a temperatura corporea ? Prendilo e scoprilo!) Ma l'ipotesi lipidica è così radicata che è facile vendere questa roba.

È stato dimostrato che il grasso è associato a infarti e ictus, ma la scienza era scarsa. Nel 1953, Ancel Keys pubblicò uno studio su sei paesi che mostravano una correlazione tra consumo di grassi e morti per attacchi di cuore.

#respond