Trattamento delle cisti ovariche | happilyeverafter-weddings.com

Trattamento delle cisti ovariche

Le cisti che si verificano con PCOS (sindrome dell'ovaio policistico) non diventano cancerose e non interferiscono necessariamente con le normali mestruazioni e la fertilità. In PCOS, i sintomi sono causati da squilibri ormonali in tutto il corpo piuttosto che dalla presenza di cisti.

Le cisti causate da PCOS possono essere trattate con la dieta o con terapie ormonali, solo raramente con la chirurgia. Alcuni tipi di cisti, tuttavia, potrebbero richiedere un trattamento medico e, in caso di rottura, potrebbero scatenare un'emergenza medica. Qui ci sono tre tipi di cisti ovariche che ogni donna ha bisogno di sapere.

Il tipo più comune di cisti non causato da PCOS è una cisti funzionale. PCOS è una condizione di troppo testosterone e ormone luteinizzante (LH), ma una cisti funzionale è causata da un eccesso di ormone follicolo-stimolante (FSH). FSH è necessario per far maturare un follicolo in modo che possa rilasciare l'uovo. Quando c'è un eccesso di FSH o le ovaie sono troppo sensibili all'FSH, il follicolo può continuare a crescere. Protegge l'uovo al suo interno con un fluido sempre più denso di muco.

Il follicolo diventa una cisti che può crescere fino a 3-4 pollici (75-100 mm) o più di diametro. Una cisti funzionale può essere dolorosa, ma non causerà una crisi se si rompe, poiché non è piena di sangue. E dal momento che non diventerà canceroso, la maggior parte dei medici lo lascerà in pace a meno che non diventi molto grande. La maggior parte delle cisti funzionali si svuotano da sole in poche settimane a pochi mesi.

Il secondo tipo più comune di cisti non causato da PCOS è una cisti endometriale . Questo è un piccolo pezzo del rivestimento dell'utero che in qualche modo è stato strappato e finito in un'ovaia, di solito attraverso un processo chiamato mestruazione retrograda (a flusso inverso). Come il resto dell'endometrio, o il rivestimento dell'utero, la cisti endometriale, o endometrioma, viene stimolata dagli estrogeni durante i primi 14 giorni del ciclo mestruale di una donna. Ciò significa che per 14 giorni su ogni 28 viene stimolato a crescere sempre più. La chirurgia può aiutare con i sintomi, ma il sollievo è solitamente temporaneo, solo un anno circa.

Il terzo tipo di cisti ovarica che può richiedere un trattamento è un cistoadenoma. È fondamentalmente un sacchetto di muco. Il cistoadenoma può crescere fino a 1 piede (300 mm) attraverso. Perché possono torcere le ovaie, interrompere la circolazione e causare la cancrena, i cistoadenoma spesso richiedono un trattamento chirurgico.

LEGGI Opzioni di trattamento PCOS

Come può una donna sapere se una cisti si è rotta e richiede cure mediche di emergenza?

La chiave per la diagnosi differenziale è la tempistica del dolore. Se una donna sente una "rottura" nel quattordicesimo giorno del suo periodo mestruale, potrebbe essere semplicemente la sensazione atteso di un follicolo sano, che è anche una specie di "ciste" temporanea, che si rompe per rilasciare l'uovo durante l'ovulazione. Tuttavia, se c'è dolore addominale poco prima, durante o appena dopo (entro un giorno) del periodo di una donna, il dolore può essere una cisti rotta. Le rotture hanno più probabilità di verificarsi durante l'esercizio fisico intenso o come risultato di un rapporto sessuale vigoroso. Soprattutto se c'è una perdita di sangue o una sensazione "elastica" nell'addome, l'assistenza medica di emergenza è essenziale.

#respond