Suggerimenti per le dimensioni delle porzioni perfette | happilyeverafter-weddings.com

Suggerimenti per le dimensioni delle porzioni perfette

"Puoi ingrassare mangiando cibo sano."

Lascia che affondi per un minuto.

Per quanto tu possa aver sentito parlare della scelta del cibo giusto, del conteggio delle calorie, del basso contenuto di carboidrati, o di pochi grassi o di cibi integrali naturali, niente di tutto ciò conta se stai ancora mangiando troppo. Il tuo corpo vede tutto il cibo come una fonte di carburante, e mentre cibi sani possono essere molto più bassi in termini di calorie rispetto ai cibi spazzatura, puoi comunque aumentare di peso mangiando troppo.

porzione control_crop.jpg

Il tuo corpo consuma calorie e i tre macronutrienti - proteine, carboidrati e grassi. La scelta dei giusti tipi di questi è certamente importante per la salute e il benessere generale, per evitare malattie e malattie, per ottimizzare le prestazioni in palestra e per farti sentire più pieno e ridurre le voglie, ma non importa se sei troppo consumato i cibi.

Per saperne di più: Cosa c'è nel frigorifero di un nutrizionista?

Non importa se sei un vegano convinto, un dieter a zero carboidrati, un mangiatore biologico o qualsiasi altra dieta sotto il sole, hai bisogno di una qualche forma di controllo delle porzioni.

Per quanto i proponenti e i guru che seguono o promuovono queste diete vorrebbero dirti che puoi mangiare quanto vuoi seguendo un certo metodo di mangiare e non ingrassare, semplicemente non succede.

Esistono due metodi per misurare le dimensioni delle porzioni e funzionano bene, dipende solo da cosa è più facile seguire e attenersi. Il primo metodo è il metodo di conteggio delle calorie.

Conteggio delle calorie per il controllo delle porzioni

Al momento, il conteggio delle calorie sembra essere poco serio nell'industria della nutrizione. Tutte le diete più recenti affermano che non è necessario contarle e sottolineare i numerosi difetti con il conteggio delle calorie. Tuttavia, anche se i valori calorici elencati sulle app di imballaggio e di conteggio potrebbero non essere sempre corretti al 100%, è comunque un metodo estremamente accurato e molto meglio che consumare quantità illimitate.

Quando si contano le calorie, non è necessario puntare a una certa quantità di cibo per pasto, piuttosto a un totale giornaliero di calorie o, meglio ancora, a un totale giornaliero per ciascuno dei tre macronutrienti. Il modo in cui lavori dipende da chi parli, ma l'approccio migliore è usare un calcolatore di calorie online o un'app per calcolare il tuo metabolismo basale (BMR), ovvero quante calorie hai bisogno al giorno solo per sopravvivere.

Da qui, calcola il tuo dispendio energetico totale giornaliero (TDEE) che influisce sui tuoi livelli di attività.

Una volta che hai questo, semplicemente mirare a questo molte calorie per mantenere il peso, da 300 a 500 sotto per perdere peso, o da 300 a 500 per guadagnare peso.

Mirare a circa 1 grammo di proteine ​​per chilo di peso corporeo, quindi dividere il resto delle calorie tra carboidrati e grassi.

Da qui, è semplicemente un caso di assicurarsi che tutti i pasti durante il giorno si adattino a queste linee guida.

La bellezza di questo metodo è che è accurato e ti permette di variare le quantità che mangi ogni pasto. Per esempio, se vuoi una grande porzione di carboidrati a colazione, ma non preoccuparti di rinunciare a loro a cena, allora vai avanti. Lo stesso vale per proteine ​​e grassi: quei numeri giornalieri sono fondamentali, ed è facile calcolare le dimensioni delle porzioni usando un set di bilance da cucina digitale. Una volta che hai pesato il tuo cibo, collegalo a un'app per il conteggio delle calorie, al sito web o al foglio di lavoro e calcola le porzioni da lì.

#respond