L'incontinenza da stress ti fa stressare? Aiuto è disponibile! | happilyeverafter-weddings.com

L'incontinenza da stress ti fa stressare? Aiuto è disponibile!

"Ho solo 48 anni, troppo giovane, credo, per i pannolini per incontinenza, ma non si può negare il fatto che sto subendo perdite regolari, e hanno un impatto sulla mia vita: starnutire, ridere o tossire di solito portano queste perdite". Oh no, eccoci di nuovo, "Penso, e poi viene fuori, ho provato a indossare salvaslip, ma a volte anche loro non fanno il trucco, è imbarazzante, cosa posso fare a riguardo?"

Tale è il dilemma che ci viene posto da Wanda, una donna che ha avuto tre figli e conduce una vita attiva e impegnata. Wanda soffre di perdite urinarie causate da eventi che fanno pressione sull'addome; non ha perso il controllo completo della sua vescica e usa il bagno con successo quando tosse, starnuti e risate incontrollabili non interferiscono. Cosa c'è di sbagliato in Wanda?

Cos'è l'incontinenza da stress?

L'incontinenza, la perdita involontaria di urina, è quasi sempre stressante. L'incontinenza da sforzo non si riferisce al modo in cui la perdita dell'urina ti fa sentire, ma a cosa lo causa. Quando gli eventi fisici che fanno pressione sulla vescica - come starnuti, tosse e risate che fanno "gocciolare" Wanda, ma anche esercizi di sollevamento o esercizi pesanti - portano alla perdita urinaria, cioè all'incontinenza da stress. È molto più comune nelle donne che negli uomini, e alcune persone subiscono anche perdite urinarie stando in piedi, uscendo da un'auto o quando fanno sesso. Si differenzia dall'incontinenza da urgenza, che è causata da contrazioni della vescica inadeguate e spesso implica un acuto senso del bisogno di fare la pipì.

L'incontinenza da sforzo è il risultato diretto di un malfunzionamento dei muscoli che dovrebbe idealmente controllare il flusso urinario.

I muscoli del pavimento pelvico indeboliti possono essere troppo biasimevoli, ma l'incontinenza da stress può anche essere causata da un problema con il muscolo dello sfintere che apre e chiude la vescica. Mentre la lesione all'uretra o alcuni farmaci possono essere responsabili, molte donne scopriranno che la loro incontinenza da stress ha molto da fare con il parto . Il prolasso pelvico è un fattore di rischio, ma lo è anche il fatto di avere partorito in modo vaginale più di una volta. Negli uomini, la chirurgia della prostata o della pelvi sono spesso da biasimare.

Fumare, essere obesi, bere un sacco e un sacco di caffè e uno squilibrio ormonale possono avere un ruolo nel causare anche l'incontinenza da stress.

Ti meriti di avere l'incontinenza da stress risolta

Le perdite urinarie possono portare a una zona genitale dolente che è rossa, infiammata e incline alle infezioni. Questa è una ragione sufficiente per cercare un aiuto medico, ma l'incontinenza da stress può anche avere un enorme impatto sulla fiducia in se stessi. Potresti sentirti vecchio e imbarazzato, fino al punto in cui le perdite urinarie ti fanno depresso e ti impediscono di uscire nel caso in cui ciò accada di nuovo.

LEGGI Urge Trattamenti di incontinenza

"All'inizio mi sono messo a ridere", dice Wanda, ma ammette anche che "peggio è diventato il problema e più a lungo è andato avanti, più profondo è stato l'impatto che il mio" piccolo problema con la pipì "ha avuto sulla mia vita". I suoi figli la prendono in giro. Le sue perdite urinarie influenzano la sua vita amorosa. Si preoccupa per questo durante la notte e trova difficile da nascondere al lavoro, in particolare quando ha il raffreddore. Per fortuna, lo stress incontience è qualcosa che può essere trattato.

#respond