Sigarette elettroniche: il Salvatore che ti consegna dal fumo, o un lupo negli abiti da pecora? | happilyeverafter-weddings.com

Sigarette elettroniche: il Salvatore che ti consegna dal fumo, o un lupo negli abiti da pecora?

"Finché ti impedisce di fumare, non stai svapando troppo", ha risposto un membro di un forum dedicato alle e-sigarette a un altro, che si chiedeva se la loro svapata di catene fosse sfuggita di mano.

Quando ho smesso di fumare, circa due mesi fa, dopo una ricaduta di circa quattro mesi, ho chiesto informazioni sullo svapo. La signora al punto vendita di sigarette elettroniche "ha spiegato", solo così vorrei sapere, "perché molti non lo fanno", che "sigarette analogiche" contengono oltre 4000 diverse sostanze chimiche che entrambe servono a rendere il fumatore più dipendente e metterle a posto rischio di cancro La roba delle e-sigarette, nel frattempo, è fondamentalmente solo nicotina con qualcosa che aiuta a consegnarlo al tuo corpo, e qualche aroma in più per renderlo bello. La nicotina, spiegò la signora, "ti dà un po 'troppo in alto" e in realtà non crea dipendenza in sé stessa, né è dannosa per la salute umana.

Eccolo lì: insieme, queste due cose potrebbero essere solo i miti più pericolosi sullo svapare.

Stai pensando di usare le e-sigarette per cercare di smettere di fumare? (E mentre ci siamo, puoi davvero definirti un non fumatore se stai svapando?) Sei un giovane che non ha mai fumato ma sta pensando di prendere lo svapo, pensando che non sia male per te? Potresti voler riconsiderare: lo svapo non è tutto ciò che è craccato, o meglio, lo svapo è più di quanto non sia croccante.

Quali sono le sigarette elettroniche e chi le usa?

La prima guerra mondiale uccise fino a 16, 5 milioni di persone, mentre la seconda guerra mondiale uccise fino a 72 milioni, cifre che comprendono sia le vittime militari che le vittime civili. Il fumo di sigaretta, un'aggiunta che si stima essere più difficile da battere rispetto all'eroina, ha tolto la vita a, secondo le stime dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, circa 100 milioni di persone nel 20 ° secolo. Ciò significa che il fumo ha causato più vite delle due grandi guerre del secolo scorso.

Notoriamente difficile da battere, un sondaggio statunitense ha rilevato che il 70 per cento dei fumatori vuole smettere di fumare, e oltre il 50 percento ci prova, ma solo un magro sei percento lo fa e smette definitivamente di fumare. Le sigarette elettroniche, la cui prima forma è stata inventata negli anni '30, sono entrate nel mercato europeo e americano nel 2006 e nel 2007 nella loro forma moderna, dando ai tossicodipendenti nicotina, apparentemente, un sistema di consegna molto più sicuro, dando loro l'accesso alla sostanza sono dipendenti da forse senza ucciderli. Alcuni arrivano al punto di vedere le e-sigarette come un salvatore, qualcosa che impedirà loro di diventare una statistica spaventosa, un cadavere su una pila così alta che è difficile da visualizzare.

LEGGI L' esposizione di dieci fatti poco noti sulle sigarette elettroniche

Le sigarette elettroniche sono dispositivi elettronici che contengono diverse parti che insieme forniscono un liquido che contiene nicotina per l'utente. Sono costituiti da un serbatoio che contiene l'e-liquid contenente nicotina e altre sostanze chimiche, una fonte di energia e un vaporizzatore, che riscalda il liquido.

Sono utilizzati da persone che cercano di smettere di fumare, persone che usano contemporaneamente e-sigarette e sigarette analogiche, e, in numero crescente, giovani che non hanno mai fumato sigarette - forse proprio per la loro reputazione di essere meno dannosi, come così come potenzialmente la varietà di sapori offerti.

#respond