Scarpe da corsa: quelle che sono in forma sono meglio delle costose | happilyeverafter-weddings.com

Scarpe da corsa: quelle che sono in forma sono meglio delle costose

Quando si tratta di scegliere scarpe da corsa, è in forma prima e il prezzo dura

Ken Murdock, un analista finanziario a Odessa, in Texas, ha corso tre maratone e quattro gare più brevi negli ultimi tre mesi. Le sue scarpe da allenamento preferite? Un paio di scarpe da corsa Champion da $ 23 acquistate da WalMart.

"Corro meglio con le scarpe semplici", ha detto Murdock, "quando paghi di più per le scarpe, di solito ottieni molte caratteristiche che non ti servono".

running_shoes.jpg
Molti altri corridori hanno la stessa esperienza. Per la maggior parte degli acquisti dei consumatori, più si paga, migliore è la qualità che si ottiene. Per le scarpe da corsa, tuttavia, di solito non è così.

Una storia di prezzi elevati nel settore delle scarpe da corsa

La ragione della mancanza di un rapporto tra prezzo e qualità nelle scarpe da corsa potrebbe avere a che fare con la storia di questo sport. Trentacinque anni fa, nel 1975, pochissime persone gestivano le maratone, solo 25.000 negli Stati Uniti. Nel 2009, al contrario, quasi 500.000 persone hanno partecipato a gare di maratona solo negli Stati Uniti.

Caratteristiche della scarpa che semplicemente non funzionano

E le caratteristiche che i produttori di calzature aggiungono per giustificare i loro prezzi di solito non fanno bene ai corridori. Nel 2007 uno studio scozzese ha testato il supporto arco nelle scarpe da corsa in tre categorie di prezzo che vanno da $ 80 a $ 150. I ricercatori scozzesi hanno scoperto che le scarpe a prezzi bassi hanno i piedi imbottiti tanto quanto le scarpe più costose, e talvolta migliori.
Il Dr. Rami J. Abboud, direttore del direttore dell'Istituto di analisi e ricerca del movimento presso il TORT Center dell'Università di Dundee in Scozia, è stato citato dal New York Times: "La percezione è che se paghi di più Otterrai scarpe migliori, il nostro studio non lo ha dimostrato ". Il New York Times riporta anche che Abboud e colleghi pubblicheranno un secondo studio il prossimo anno confermando i risultati dello studio del 2007.

Microprocessori, pod gel ammortizzanti e potenziatori di spinta non proteggono realmente i piedi dei corridori. In realtà, possono addirittura aumentare il rischio di lesioni. Alcuni ricercatori hanno scoperto che quando i corridori indossano scarpe "protettive", non prestano attenzione alla buona forma e subiscono ulteriori lesioni. I corridori tendono a mettere troppa fiducia nelle tecnologie che non funzionano veramente nei loro panni.

Preparati per i tuoi piedi

Quindi, come possono i corridori assicurarsi di ottenere la giusta misura? È molto importante avere il primo paio di scarpe da ginnastica giuste, poiché gli atleti tendono ad acquistare lo stesso tipo di equipaggiamento, con piccole innovazioni, ancora e ancora.

Per quel primo paio di scarpe da corsa, vedi un venditore di scarpe che si sta allenando per analizzare la tua andatura e correggere i problemi con la forma. Se tendi a puntare le dita dei piedi verso l'esterno, ad esempio, puoi risparmiare le ferite future semplicemente acquistando una marca di scarpe leggermente più costosa con controllo del movimento. Se non ti rendi conto di puntare le dita dei piedi verso l'esterno, o di atterrare sui talloni o sulle dita dei piedi, o se hai un caso precoce di fascite plantare, ovviamente, non comprerai le scarpe giuste. Ecco perché un venditore esperto è essenziale per correre bene.

Per saperne di più: Running "Barefoot" - Dovresti indossare scarpe a piedi nudi?

Le dimensioni potrebbero non avere importanza

È anche importante comprare le scarpe in forma, non per taglia. Poiché la maggior parte delle scarpe sono prodotte in serie con una minima attenzione alla qualità, le dimensioni della scarpa potrebbero non solo variare da una marca all'altra, ma potresti persino imparare che le stesse dimensioni della scarpa della stessa azienda potrebbero essere più sciolte o più rigide. Non comprare mai scarpe da corsa senza provarle.

Certo, c'è un modo per evitare problemi nella scelta delle scarpe sbagliate: corri scalzo. Metterai meno sforzo su caviglie, ginocchia e fianchi, e sarai a minor rischio di lesioni da stress alle piante dei piedi. Assicurati solo di introdurre a piedi scalzi la tua routine di allenamento gradualmente, su superfici sicure.


#respond