Che cos'è la sindrome della bocca che brucia, e come puoi trovare sollievo? | happilyeverafter-weddings.com

Che cos'è la sindrome della bocca che brucia, e come puoi trovare sollievo?

La sindrome della bocca ardente è sgradevole come sembra.

Immagina mesi e mesi di dolore bruciante quotidiano o ricorrente in bocca, che colpisce le tue labbra, la lingua, le gengive, il palato, l'interno delle guance o l'area sotto la lingua, o forse tutte quelle aree contemporaneamente. Immagina di contattare il tuo dentista o il tuo medico di famiglia in cerca di aiuto e di aspettarti risposte, solo per sentirti dire che non esiste un test specifico per il tuo problema e nessun trattamento specifico funziona per tutti. Immagina di sentirti dire che il tuo medico non riesce nemmeno a trovare la causa del dolore bruciante che ti sta rendendo la vita un inferno. Benvenuto nella sindrome della bocca in fiamme.

Cos'è la sindrome della bocca che brucia?

La sindrome della bocca ardente è una condizione benigna ma estremamente sgradevole, caratterizzata da sensazioni di bruciore in alcune parti o in tutta la bocca. Chiamata anche sindrome della bocca scottata, sindrome delle labbra che brucia, sindrome della stomatodinia e glossodinia, la sindrome della bocca in fiamme colpisce circa il due per cento della popolazione.

Poiché i sintomi della sindrome della bocca in fiamme e il modello in cui i sintomi si verificano variano notevolmente da paziente a paziente, la sindrome della bocca ardente non è forse una singola condizione medica, ma piuttosto una serie di sintomi che possono o meno avere una causa identificabile . Pensato per essere una forma di dolore neuropatico, la BMS può essere diagnosticata quando non sono presenti evidenti sintomi fisici di altre condizioni mediche, come la lingua geografica o il lichen planus .

La BMS è una condizione rara, ma le donne, in particolare le donne in post-menopausa e le persone sui cinquanta, sessanta e settanta sono più comunemente colpite. Di solito, colpendo dal nulla senza una causa chiaramente identificabile, la sindrome della bocca infiammata può anche, in alcuni casi, essere innescata da particolari eventi. Questi includono procedure dentistiche come ottenere protesi dentarie, infezioni del tratto respiratorio superiore, eventi traumatici, stress e ansia e assunzione di farmaci. Le allergie alimentari possono anche portare BMS.

Segni che potresti soffrire di sindrome della bocca che brucia

Le persone con sindrome della bocca infiammata avvertiranno una sensazione di bruciore, formicolio o intorpidimento in bocca. L'area più comunemente interessata è la lingua, ma il dolore può verificarsi in qualsiasi parte della bocca, compresa la gola. I pazienti possono anche sperimentare una bocca secca e una diversa percezione del gusto .

Per molti, i sintomi sono alleviati quando mangiano o bevono. I sintomi della sindrome della bocca in fiamme possono torturare il paziente su base continuativa, ma possono anche essere intermittenti o aumentare nel corso di una giornata . Mentre la sindrome della bocca ardente può risolversi spontaneamente dopo alcuni mesi in rari casi, alcune persone soffrono dei suoi sintomi per anni.

LEGGI Nove modi Igiene orale aiuta a tenere in contatto corpo e bocca

Inutile dire che la sofferenza di un dolore escrescente in un'area così sensibile del corpo può alterare la vita. La sindrome della bocca ardente può rendere ogni giorno eventi come mangiare, addormentarsi e partecipare a conversazioni quasi impossibile.

Non sorprende che alcuni degli effetti secondari della sindrome della bocca ardente includano depressione, ansia e isolamento sociale, quindi.
#respond