Reattività nelle relazioni: sovra e nascosta | happilyeverafter-weddings.com

Reattività nelle relazioni: sovra e nascosta

Ci sono due forme di reazione dal sé ferito: palese e segreta. Entrambe le forme provengono dall'intento di controllare. La reattività sia palese che segreta ha lo scopo di far cambiare l'altra persona attraverso una qualche forma di insegnamento, punizione o colpa. Il sé ferito spesso dice: "Questa persona si sta comportando in modo inaccettabile per me, e non posso permettere a lui o lei di farla franca. Devo insegnare loro una lezione in modo che non continuino a trattarmi modo." Il sé ferito è convinto che cercare di far cambiare l'altra persona con l'insegnamento, il senso di colpa o la punizione si prende cura di te stesso. In realtà, non puoi provare a controllare qualcun altro e prenderti cura di te stesso nello stesso momento.

Eccessiva reattività

La reattività eccessiva è qualsiasi cosa tu dica ad alta voce per controllare l'altra persona. Ciò include: * Qualsiasi forma di critica, giudizio e tono di voce dei genitori * Qualsiasi forma di biasimo, incluso dire i propri sentimenti con l'intento di rendere l'altra persona responsabile dei propri sentimenti * Litigare, spiegare, difendere e insegnare * Whining, piangere * La minacciosa reattività eccessiva include anche un'azione violenta evidente, come lanciare oggetti o colpire. Quando reagiamo apertamente, speriamo che con l'intimidazione, la punizione, la colpa o l'insegnamento, possiamo far cambiare l'altra persona ed essere come vogliamo che siano o pensino che dovrebbero essere.

Reattività nascosta

La reattività segreta è quando non dici o fai apertamente qualcosa, ma nella tua testa stai giudicando, incolpando e condannando l'altra persona. Stai punendo l'altra persona ritirando il tuo amore o attenzione. Il tuo sé ferito sta borbottando cose del tipo: "Che idiota, le mostrerò che non può trattarmi in questo modo, non le parlerò per due giorni e questo le insegnerà una lezione". Ti sei convinto che se si ritira l'amore o l'attenzione, l'altra persona riconoscerà l'errore delle proprie vie e cambierà. Anche se non stai dicendo nulla, l'altra persona raccoglie l'energia della tua colpa e può ulteriormente reagire con la loro rabbia, colpa o ritiro.

Ci sono due problemi principali con entrambe le forme di reattività:

1. Non lavorano per far cambiare l'altra persona. Di fatto, generalmente creano il contrario di quello che vuoi. Invece di cambiare, l'altra persona si sente controllata o rifiutata da te e quindi risponde con la sua stessa forma di reattività aperta o nascosta. Questo crea un circolo molto negativo in cui entrambe le persone si sentono in errore e stanno cercando di convincere l'altra persona a vedere che cosa ha fatto che sta causando i problemi. 2. Le reazioni negative e nascoste finiscono per farti sentire orribile. Ogni volta che reagisci dal tuo sé ferito, ti sentirai male. I tuoi sentimenti negativi ti stanno facendo sapere che i tuoi pensieri e il tuo comportamento non sono nel tuo più alto bene - non in linea con la tua essenza. Mentre il sé ferito ritiene che devi insegnare all'altra persona una lezione e non lasciarli scappare con il loro comportamento ferito, rispondere al tuo comportamento ferito perpetua solo il problema per entrambi.

Per saperne di più: Relazioni: fai girare le cose per controllare?

Quindi cosa fare quando qualcuno ti sta trattando male?

Quando il tuo intento è di prenderti cura amorevole di te stesso, ti svincolerai senza biasimo. Un modo per farlo è quello di canticchiare una canzone felice nella tua testa mentre ti allontani da un'interazione negativa. Quando il tuo intento è prendersi cura di te piuttosto che controllare l'altra persona, puoi disimpegnarti senza prendere nulla personalmente e senza cercare di far cambiare l'altra persona. Quando lo fai, ti sentirai meraviglioso, indipendentemente da come l'altra persona agisca, e l'altra persona sarà bloccata dai suoi stessi sentimenti negativi. L'altra persona sarà molto più incline ad assumersi la responsabilità dei propri sentimenti e comportamenti quando si prenderà cura di se stessi. Praticare la non-reattività sta prendendo l'azione amorevole!