Potresti essere sterile o il tuo partner? | happilyeverafter-weddings.com

Potresti essere sterile o il tuo partner?

Le coppie che per prime iniziano a provare a concepire sono consapevoli che potrebbe aver bisogno di aspettare un po 'prima di vedere il loro test di gravidanza positivo. Il fatto che tu rimanga incinta o meno dipende da molti fattori, tra cui la frequenza con cui hai rapporti sessuali, se segui la tua ovulazione e se tu e il tuo partner avete abitudini che diminuiscono la fertilità come fumare o bere troppo.

amorevole-couple-kiss.jpg

Tuttavia, le statistiche suggeriscono che la maggior parte delle coppie (il 60%) rimane incinta entro sei mesi, mentre circa l'85% concepirà entro un anno. Circa il 90% di tutte le coppie che cercano un bambino rimane incinta naturalmente. Solo il 10% circa delle coppie avrà bisogno di tecnologie di riproduzione assistita per avere un figlio. Sono disposto a scommettere che molti di più di quella percentuale relativamente piccola si chiedono se potrebbero essere sterili mentre cercano un bambino. È del tutto naturale chiedersi se potresti avere un problema di fertilità se i mesi passano, e non sei "ancora" in attesa. Quando dovresti davvero iniziare a pensare di vedere un dottore?

Come viene definita l'infertilità?

L'infertilità è ora classificata come non conseguire una gravidanza dopo aver avuto rapporti non protetti per 12 mesi . Ciò significa che le coppie che hanno cercato di concepire per un anno senza rimanere incinta potrebbero iniziare a pensare di andare dal medico. Le coppie in cui la compagna ha più di 35 anni possono vedere un medico dopo aver provato per sei mesi, in modo da avere una maggiore probabilità di successo nel trattamento della fertilità. Uomini e donne che già sanno di avere un problema medico che può influire sulla fertilità possono vedere il loro medico di famiglia o uno specialista che stanno vedendo sul loro problema medico rilevante, o prima ancora che inizino a provare a concepire.

Da questa stessa definizione di infertilità, è ovvio che il principale sintomo di infertilità non è semplicemente la gravidanza. Le persone che hanno cercato di concepire per un po 'dovrebbero sapere che non è del tutto inusuale provare per più di un anno e che molte coppie concepiscono dopo aver provato per un anno, o due o anche tre o quattro - completamente spontaneamente e senza alcun aiuto medico.

Mentre sei in preda al panico riguardo alla possibilità che tu non possa rimanere incinta (naturalmente), questo è comunque un commento del tutto insoddisfacente. Vorresti sapere che stai facendo qualcosa che potrebbe aiutarti o darti nuove idee.

Vedi anche: condizioni mediche di infertilità nelle donne

Infertilità: possibili segnali di allarme

Ci sono in effetti alcuni segnali che possono indicare guai. Iniziamo con il più semplice. L'infertilità è più probabile che sia in gioco per le coppie che hanno rapporti sessuali non protetti regolari (il che significa almeno ogni due o tre giorni), o coppie che seguono la finestra fertile della donna in un modo un po 'affidabile che non per le coppie che non lo sono intimo molto spesso. Utilizzare i kit di predittori di ovulazione senza mai ottenere un risultato positivo del test è un possibile segnale di allarme che si sta trattando con anovulazione.

Le donne che hanno cicli mestruali irregolari sono anche più propense ad affrontare l'infertilità. Stiamo parlando di cicli più brevi di 24 giorni o più lunghi di 35 giorni. Questi cicli possono pint ai squilibri ormonali, compresi quelli che interferiscono con l'ovulazione. Una fase luteale - il tempo tra l'ovulazione e le mestruazioni - o meno di 7-10 giorni può anche indicare problemi, perché i difetti della fase luteale significano che le uova fecondate non avranno il tempo di impiantarsi nell'utero.