Cura della lampadina Crocosmia: consigli per coltivare fiori Crocosmia | happilyeverafter-weddings.com

Cura della lampadina Crocosmia: consigli per coltivare fiori Crocosmia

La crescita dei fiori di crocosmia nel paesaggio produce masse di fogliame a forma di spada e fioriture dai colori vivaci. Le crocosmie sono membri della famiglia Iris. Originario del Sudafrica, il nome deriva dalle parole greche per "zafferano" e "odore".

Imparare a piantare i bulbi di crocosmia può dare al tuo giardino la dimensione e i colori dell'alba di rosso, arancione e giallo, e le fioriture a forma di imbuto hanno un profumo sottile che aumenta quando vengono asciugate.

Piante Crocosmia

Le fioriture di crocosmia sono prodotte su steli sottili di 2 piedi o più di lunghezza. I fiori compaiono a maggio o giugno e la pianta continuerà a produrre per tutta l'estate. I fiori di Crocosmia creano eccellenti fiori recisi per le composizioni indoor.

Queste piante sono resistenti nelle zone USDA da 5 a 9. Le piante di Crocosmia possono diventare invasive nel tempo e richiedono un ampio spazio, ma ci sono 400 cultivar tra cui scegliere, alcune delle quali hanno un tasso di diffusione più lento. Le foglie verdi possono essere increspate o pieghettate e sono una vista attraente nel giardino anche prima che si formino i fiori.

Come piantare i bulbi di Crocosmia

Le piante di crocosmia crescono da cormi, che sono strettamente correlati ai bulbi. La coltivazione di fiori di crocosmia dai cormi non è diversa dalla piantagione di bulbi. Entrambi sono semplicemente organi di stoccaggio sotterranei per una pianta, che contengono i nutrienti e l'embrione necessari per far germogliare la pianta. I cormi differiscono dai bulbi per la mancanza di anelli all'interno, ma per il resto funzionano in modo simile.

Le crocosmie preferiscono un terreno leggermente acido. Assicurati che il letto del giardino sia ricco di sostanze nutritive e ben drenato, ma leggermente umido.

Pianta i cormi in primavera a una distanza di circa 6-8 pollici a una profondità di 3-5 pollici. Piantali in gruppi per il massimo effetto. I cormi si naturalizzeranno o produrranno offset nel tempo.

Pianta le crocosmie in pieno sole parziale per ottenere i migliori risultati.

Cura della lampadina Crocosmia

Una volta piantato, poco è necessario per la cura del bulbo crocosmia. I cormi sono resistenti e raramente devono essere sollevati per l'inverno, tranne nelle aree al di sotto della zona 5 dell'USDA. In queste aree, piantali in vasi e poi sposta i vasi in un luogo riparato per il rimessaggio invernale. Puoi anche scavarli, asciugare il bulbo e conservare dove le temperature sono moderate durante il periodo di congelamento. Quindi piantali di nuovo quando le temperature del terreno si riscaldano.

La divisione può essere fatta all'inizio della primavera, sollevando i ciuffi e tagliando le sezioni dei cormi raggruppati. Ripiantare questi in altre aree per più dei fiori luminosi e attraenti.

Le piante di crocosmia hanno pochi problemi di parassiti o malattie e non richiedono alcuna manutenzione speciale. Sono una facile aggiunta al paesaggio domestico e attirano colibrì e impollinatori.

I fiori di Crocosmia vengono raccolti per il taglio quando le fioriture inferiori hanno appena iniziato ad aprirsi. Tenere gli steli in 100 F. (38 C.) di acqua in un luogo buio per 48 ore. Ciò aumenta il periodo di tempo in cui i fiori rimarranno freschi in un display floreale reciso.

Crescere e prendersi cura delle crocosmie è facile e una volta piantato, sarai ricompensato da splendide fioriture ogni anno.