Suggerimenti per la coltivazione di piante di giacinto d'acqua | happilyeverafter-weddings.com

Suggerimenti per la coltivazione di piante di giacinto d'acqua

Bello ma distruttivo nell'ambiente sbagliato, giacinti d'acqua (Eichhornia crassipes) sono tra le più mostruose piante da giardino acquatico. I gambi di fiori che crescono a circa 15 cm dal centro sorgono dai centri delle rosette in primavera e, alla fine della primavera, ogni pianta contiene fino a 20 splendidi fiori viola. I fiori durano fino all'autunno e creano fiori recisi sorprendenti.

Come coltivare il giacinto d'acqua

Crescere piante di giacinto d'acqua è facile. Una volta stabiliti, non richiedono cure particolari tranne un assottigliamento occasionale per impedire loro di soffocare tutto il resto dello stagno. In perfette condizioni, una colonia di giacinti d'acqua può raddoppiare le sue dimensioni ogni 8-12 giorni.

I giacinti d'acqua hanno bisogno del pieno sole e delle calde temperature estive. Introducili nel giardino sparpagliando mazzi di piante sulla superficie dell'acqua. Prendono rapidamente possesso e iniziano a crescere. Diluire le piante quando coprono più del 60 percento della superficie dell'acqua.

Le piante di giacinti d'acqua sopravvivono agli inverni nelle zone di resistenza alle piante del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti dall'8 all'11. Sono meglio coltivate come annuali in luoghi in cui gli inverni freddi li tengono sotto controllo uccidendoli. Nelle zone più calde, queste piante diventano invasive. Puoi svernarli al chiuso in un luogo soleggiato, ma sono economici da sostituire ogni anno. La maggior parte dei giardinieri non trova che valga la pena occuparsene durante l'inverno.

Giacinti d'acqua coltivati ​​in container

Una mezza canna è un contenitore ideale per un giacinto d'acqua. Le piante necessitano di pieno sole negli stagni da giardino, ma in contenitori fanno meglio se hanno ombra da metà a tardo pomeriggio. Coprire l'interno della canna con un sacchetto di immondizia resistente e quindi posizionare uno strato di terreno sul fondo del contenitore. Non utilizzare terriccio commerciale, che contiene fertilizzanti e altri prodotti chimici che potrebbero danneggiare la pianta e favorire la crescita di alghe. I suoli commerciali contengono anche perlite e vermiculite, che galleggiano nella parte superiore del contenitore. Copri il terreno con un sottile strato di sabbia.

L'acqua di città viene generalmente trattata con cloro o cloramina, che è dannoso per le piante. I garden center vendono prodotti che rimuovono il cloro e la cloramina dall'acqua e la rendono sicura per le piante. Non è necessario trattare le piccole quantità di acqua utilizzate per riempire il contenitore durante la stagione.

Puoi consentire alla pianta di galleggiare sulla superficie dell'acqua o ancorarla in posizione fissando un'estremità di una lunghezza di filo di nylon alla pianta e l'altra estremità a un mattone.

AVVERTIMENTO: Il giacinto d'acqua è una specie altamente invasiva in zone con inverni miti. Le piante sono vietate in diversi stati. Una volta entrati nei corsi d'acqua, le piante crescono e si riproducono per formare densi tappeti che soffocano le specie autoctone. Una fitta crescita di giacinti d'acqua può irretire i motori delle barche e rendere impossibile l'uso di laghi infestati a scopi ricreativi. Le piante bloccano la luce solare e riducono l'ossigeno, uccidendo i pesci e altri animali selvatici che vivono nell'acqua.